Vero Volley Monza, Massimo Eccheli è stato confermato
Condividi l'articolo

Massimo Eccheli sarà il tecnico della Vero Volley Monza anche nella stagione 2021-2022. Il primo tassello del club monzese in vista della prossima annata sportiva tra Italia ed Europa, con la qualificazione alla CEV Cup 2022, è proprio “l’allenatore dei record”. Con lui in panchina, Monza ha scritto diverse nuove pagine della sua storia, arrivando al quarto posto in stagione regolare (miglior piazzamento di sempre in sette stagione di SuperLega Credem Banca), alla Semifinale Scudetto (la prima in assoluto) ed uno storico pass per la seconda competizione continentale in ordine di importanza.

Vero Volley Monza con Massimo Eccheli

Il bilancio di Eccheli come tecnico dei monzesi è di 14 vittorie su 21 uscite tra campionato, Play Off Scudetto e Del Monte Coppa Italia. Con lui i brianzoli hanno centrato un filotto di sette successi di fila in campionato, difendendo come mai era successo la propria casa, dove hanno subito solo una sconfitta, contro Piacenza, in stagione regolare. L’altro stop sul mondoflex amico è arrivato in Gara 2 di Semifinale dei Play Off Scudetto contro Perugia, ma Eccheli era assente complice la positività al Covid. L’allenatore della Vero Volley Monza ha infatti potuto vivere da protagonista la Serie contro gli umbri solo in Gara 1, rinunciando a Gara 2 e 3, ma avrà la pronta occasione di inseguirne un’altra già con l’annata sportiva alle porte.

Dichiarazioni

Massimo Eccheli: “Ringrazio il presidente del Vero Volley, Alessandra Marzari, ed il direttore sportivo, Claudio Bonati, per la fiducia che hanno avuto nel volermi su una panchina di SuperLega nonostante fossi alla prima esperienza in questa categoria. Dopodiché ringrazio la squadra, composta da uomini di grande spessore, e lo staff, fatto di professionisti eccellenti, per quello che siamo riusciti a fare insieme. E’ stato un lavoro di team al 100%. C’è grande entusiasmo per questo rinnovo e per la ripartenza, che in termini di organizzazione e pianificazione avverrà fra qualche giorno. Sarà complicato ripetere la stagione di quest’anno. Ci sono parecchi competitor che si stanno attrezzando per essere più agguerriti per il prossimo campionato. Sono sicuro che la società allestirà una formazione in grado di farci vivere una annata sportiva sulla carta ricca di soddisfazioni”.

Il futuro

“Posso dire di non aver mai lavorato con l’idea di dover dimostrare qualcosa. Ho invece pensato, insieme alla squadra, a prepararci nel miglior modo possibile, settimana dopo settimana. Nel momento in cui avremo ben chiara la potenzialità del nostro gruppo, quando verrà composto il roster, con i punti di forza e le eventuali debolezze, cercheremo di strutturare il giusto metodo di lavoro che ci consenta di migliorare le nostre caratteristiche. Cosa non dovrà mai mancare? La voglia di lottare. Se sei orientato in questa modalità parti già bene. Dal punto di vista tecnico-tattico cercheremo invece di migliorare nel cambio palla e a livello di organizzazione muro-difesa”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi