Roberto Piazza tecnico dell’Allianz Powervolley per altre due stagioni
Ti piace questo articolo? Condividilo!

È ufficiale il rinnovo di contratto per altre due stagioni (2021-2022 e 2022-2023) di Roberto Piazza come allenatore dell’Allianz Powervolley. Milano riparte così dal proprio coach, capace di scrivere la storia del club con il primo assoluto successo (la Challenge Cup 2020-2021).

Piazza CEVChallengeCup

Powervolley Milano, per Piazza 73 panchine e 47 vittorie

In due anni Piazza ha collezionato 73 panchine totali (con 47 vittorie), dimostrando tutto il suo valore e la sua grande capacità di essere un abile stratega ed uno straordinario condottiero. Il rinnovo biennale è per continuare insieme all’Allianz Powervolley Milano ad inseguire sogni e traguardi, costruendo e rafforzando un progetto ambizioso giorno dopo giorno.

RinnovoPiazza web

Coach Piazza: “Il progetto va avanti: ora serve un altro upgrade”

Le prime parole dell’allenatore dopo la firma. “Provo grande gioia – dice il coach – per il rinnovo. È un’emozione legata al fatto che il progetto iniziale è stato portato avanti ed ora stiamo provando ad elaborarlo ancora. Spero nei prossimi due anni di fare un ulteriore upgrade. Sogno nel cassetto con Milano? La semifinale scudetto. Secondo me non era così lontano quest’anno. L’avremmo meritato per certe cose e credo anche che, se fossimo arrivati come dovevamo arrivare e se tutti avessero rispettato le regole, forse già lo avremmo potuto centrare quest’anno”.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Il plus della Powervolley Milano è lo spirito di squadra dentro e fuori dal campo

Una costante di questo biennio è stata la comunione di intenti e la forza morale del collettivo allenata dal coach. “Lo spirito di squadra dentro e fuori il campo diventa un plus se lo sai creare e non è scontato – prosegue il tecnico –. L’anno scorso ci siamo riusciti: abbiamo creato una squadra che stava bene insieme, con dei giocatori particolari che avevano le caratteristiche giuste per creare il gruppo. Quest’anno la squadra è cambiata, eppure quel plus è rimasto quindi vuol dire che il nocciolo duro della squadra hanno saputo amalgamarsi alla perfezione con i nuovi e mi auguro che lo riescano a fare anche l’anno prossimo”.

Coach Piazza: “L’infortunio di Jean Patry ci ha condizionato

Poi un piccolo salto nel recente passato, guardando alla stagione della Powervolley Milano appena andata in archivio. “Sicuramente – conclude Piazza – l’infortunio di Jean Patry patito a novembre contro Piacenza e che ci ha condizionato per due mesi e mezzo. Credo che con Patry all’interno della squadra in questi due mesi e mezzo di assenza avrebbe potuto significare qualche posizione in più in classifica”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi