Milan-Cagliari, serie A: streaming, probabili formazioni, pronostico
Condividi l'articolo

Milan-Cagliari è il match del sunday night valido per la 37.a nonché penultima giornata del campionato di serie A 2020-2021. Ed i rossoneri dovranno salutare San Siro con un successo. Questa partita è decisiva per il ritorno in Champions League e la squadra di pioli non può sbagliare.

Ma al cospetto del Milan arriva una squadra in forma straordinaria. Se guardiamo le ultime 6 partite del Cagliari, in pochi hanno fatto meglio. La squadra di Semplici ha raccolto 11 punti, addirittura due più del Milan, facendo un passo avanti enorme verso la salvezza. Gli isolani hanno un margine di ben 5 punti sul Benevento terzultimo, che per salvarsi dovrà vincere gli ultimi due impegni e sperare che davanti frenino sia Cagliari, sia Torino, sia Spezia. 

Ma i dodici gol segnati in tre giornate, e i zero subiti, dalla corazzata di Pioli non possono certo che impaurire ogni avversario si presenti sotto tiro in questo momento. Insomma il Milan è padrone del proprio destino e, prendendosi i tre punti contro il Cagliari a San Siro, la matematica qualificazione alla Champions potrebbe arrivare con 90 minuti d’anticipo.

Parlando di precedenti Milan-Cagliari si giocherà per la 78° volta in Serie A. Il bilancio è nettamente a favore dei rossoneri, che hanno vinto oltre la metà degli incontri (43), pareggiando 26 volte e perdendo in sole 8 occasioni. Delle 42 partite giocate a Milano, il Milan ne ha vinte 29, mentre sono solo 4 i successi del Cagliari e 9 i pareggi.

L’ultimo successo degli isolani è davvero lontano nel tempo: era il 18 ottobre del 1998 quando un gol di Tiziano De Patre al 19’ regalò il successo ai padroni di casa su un Milan che, con Zaccheroni in panchina, a fine anno avrebbe vinto un clamoroso Scudetto in rimonta.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

La scorsa stagione invece vide il Milan trionfare per 3-0. Dopo l’autogol di Klavan nel primo tempo, a segno Ibrahimovic (che sbaglia un rigore) e Castillejo.

Le ultime sulle formazioni

Pioli sembra orientato a confermare l’undici che ha surclassato il Torino mercoledì scorso. L’unica novità potrebbe essere rappresentata da Saelemaekers, squalificato contro i granata. Il belga affiancherà Calhanoglu e Brahim Diaz sulla trequarti, formando il trio che supporterà l’unica punta Rebic. In difesa Tomori è favorito su Romagnoli.

Tornerà verosimilmente al classico 3-5-2, Leonardo Semplici. Tandem offensivo composto da Joao Pedro e Pavoletti e Nainggolan di nuovo nel ruolo di mezzala, di fianco a Marin e Duncan. Sulle fasce Nandez e Lykogiannis, mentre in difesa si rivedrà Carboni.

Le probabili formazioni di Milan-Cagliari

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Calhanoglu; Rebic. All. Pioli.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni, Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; João Pedro, Pavoletti. All. Semplici.

Come vedere Milan-Cagliari in diretta TV e in streaming

Milan-Cagliari è in programma domenica alle 20:45 allo stadio “Meazza” di Milano. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport HD (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv. Per chi vuole provare a guardare la partita in streaming gratis su tablet e smartphone c’è anche l’app PTV Sports Free, ma non sempre è garantita la trasmissione.

Il pronostico Milan-Cagliari

Possiamo tranquillamente dire che il Milan è favorito ma occhio al Cagliari. Quanto il Milan sia ormai tornato quella macchina da guerra visto nella prima parte di campionato è dato di fatto. Ma di contro arriva un Cagliari non certo in vacanza o pronto a fare da vittima sacrificale.  Quindi una combo 1+over 2,5 addirittura a quota 2,00 sembra una buona soluzione. Consideriamo anche la cabala. La porta del Milan è inviolata da quasi 300 minuti. Quota goal che paga un ottimo 1,75. Da prendere in seria considerazione.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi