Milano Quanta: Coppa Italia, European League,  Diavoli e vittorie
Condividi l'articolo

Leccarsi le ferite ma guardare subito avanti. Perché la stagione non è ancora chiusa e perché, all’orizzonte, ci sono ancora due trofei da provare a vincere. Il Milano Quanta si è fermato a quota otto Scudetti consecutivi, conquistati negli ultimi otto campionati disputati. Una vera e propria epopea che ha dovuto inchinarsi ai Diavoli Vicenza, formazione capace di vincere il suo primo titolo di Campione d’Italia alla quarta finale disputate contro la formazione meneghina.

Milano Quanta ko, gloria ai Diavoli Vicenza

Milano da una parte, Vicenza dall’altra. Il binomio che ha diviso il mondo dell’hockey inline italiano nelle ultime tre finali Scudetto si ritroverà, ora, concentrato nella Final Eight di Coppa Italia che si terrà all’interno della manifestazione Italian Roller Games, che si disputerà a Forlì nei giorni 4-5-6 giugno 2021. Assieme a loro tutte le più importanti protagoniste di un’annata, quella post covid, apparsa tanto strana quanto equilibrata: da Asiago a Ferrara, fino a Padova, Monleale, Torino e Trieste. Tutte insieme appassionatamente, in un’arzigogolata edizione della Coppa Italia: trofeo che Milano ha già vinto in sette occasioni e che le permetterebbe, in caso di successo, di riappropriarsi del sorriso perso sulla pista del PalaFerrarin di Vicenza sabato sera. 

Un palmares di prestigio

Perché il Milano Quanta, in fin dei conti, è ancora oggi la formazione più vincente nella storia dell’hockey inline italiano con 27 trofei conquistati, suddivisi tra Scudetti (nove), Coppa Italia (sette), Supercoppa Italiana (sette), Coppa FIHP/FISR (tre) e President Cup (una). E anche se è vero che i Diavoli Vicenza hanno appena vinto lo Scudetto concludendo una stagione trionfale, è altrettanto vero che un club del blasone come quello dei meneghini rossoblu non può alzare bandiera bianca così facilmente.

European League a luglio…

Anche perché poi, sul finire della stagione, ci sarà da disputare la European League. Manifestazione che il Milano Quanta si è conquistato in pista e dove cercherà finalmente di vincere. La European League 2021 di hockey inline si disputerà a Kaltbrunn, in Svizzera, dall’1 al 4 luglio 2021. Stessa sede di quella che sarebbe dovuta essere la European League 2020 poi non disputata causa pandemia. Manifestazione che Milano non è mai riuscita a vincere andandoci vicina in tre occasioni. Nel 2016 fu terzo posto finale, mentre nel 2018 e nel 2019 arrivò seconda. In quest’ultima occasione, oltretutto, la beffa avvenne sulla pista di casa, visto che Milano organizzò l’evento in Italia a Roana, nell’altopiano di Asiago. Vincere, si sa, aiuta a vincere: e quindi un successo potrebbe far ripartire un nuovo, incredibile, ciclo vincente.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi