Sacco Legnano, Gosselin debutta con un fuoricampo
Condividi l'articolo

Altro colpo di mercato per la Sacco Legnano che dopo il brillante esordio di sabato scorso nel campionato di serie A2 di softball ha tesserato Stephanie Gosselin.

Stephanie Gosselin

Il nuovo utility, già a disposizione per la prima trasferta stagionale in casa de La Loggia, ha il passaporto italiano ed è attualmente residente sul lago di Costanza in Svizzera, dove lavora per una multinazionale di materiale sportivo. In carriera è stata una stella della squadra dell’Università del Montana e ha ottenuto le sue migliori performance utilizzata nel ruolo di esterno. Dimostrando grande voglia e disponibilità, si è messa subito al servizio dello staff per giocare in qualsiasi posizione.

Sacco Legnano a La Loggia

E’ successo di tutto durante la prima trasferta stagionale della Sacco Legnano, impegnata sabato sul campo de La Loggia. In gara-1 le biancorosse sono partite alla grande, attente e determinate. Un inizio strabordante dal punto di vista offensivo è valso uno 0-5, frutto anche di un fuoricampo da due punti dell’ultima arrivata, Gosselin. Poi però piano piano la squadra si è spenta e le padrone di casa hanno rimontato fino al 9-6 finale sfruttando incertezze sulla scelta dei lanci nel box di battuta e una difesa non esente da colpe.

Gara 2

In gara 2, la Sacco è partita nuovamente bene e nel terzo inning si è trovata di nuovo avanti 0-5. Ancora una volta però La Loggia è uscita alla distanza ribaltando il risultato. Sul 6-5 all’inizio del quinto inning si è scatenato un vero e proprio nubifragio. La partita è stata prima sospesa e poi rinviata a data da destinarsi: si rigiocherà quindi dall’inizio.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi