Rhinos Milano, Seamen Milano e Panthers Parma campioni d’Italia
Condividi l'articolo

Rhinos Milano, Seamen Milano e Panthers Parma alzano la coppa al cielo e si cuciono lo scudetto sul petto, ma a vincere è tutto il football americano italiano. Termina così la festa del flag football italiano con l’incoronazione delle Squadre Campioni d’Italia U13, U15 e U17.

Rhinos, Seamen e Panthers protagoniste di una bellissima Final Eight

Sono terminate le finalissime dei Campionati Italiani Under 13, Under 15 e Under 17 di flag football. A cucirsi lo scudetto di categoria sul petto sono Seamen Milano, Rhinos Milano e Panthers Parma, protagoniste di una bellissima Final Eight, combattuto, divertente e con la presenza del pubblico. E’ stata una grande festa, al di là dell’impegno agonistico, come sempre esaltata dalla splendida cornice offerta dalla Fattoria La Principina. Un vero paradiso nel cuore della Maremma. Qui, in una sorta di ‘bolla’ messa a punto dalla Fidaf, tutte le squadre sono tornate a respirare un’aria di quasi normalità, ripopolando i casali disseminati nei 100 ettari della tenuta dopo la lunga chiusura dovuta alla pandemia.

Rhinos campioni Under 15

I Seamen Milano hanno vinto la finale Under 13 battendo i Giaguari Torino per 32 a 18, dopo due giorni perfetti costellati da sole vittorie. Stesso risultato per i Panthers Parma nella categoria U17, che hanno messo in cassaforte il titolo vincendo tutte le partite e superando in finale i Rhinos Milano con un solo punto di scarto (26 a 25). La Milano nero-arancio, però, si è consolata subito, andando a vincere il titolo in Under 15. Lo ha fatto dopo una rocambolesca qualificazione che li aveva visti superare il turno solo in virtù della cosiddetta ‘classifica avulsa’, essendo finiti a pari punti con Seamen e Daemons. La finale contro le Aquile Ferrara, però, ha avuto poca storia e il risultato, 49 a 18, racconta di una partita a senso unico.

I migliori giocatori del torneo e i campionati Europei

U13 – Riccardo Brancaleoni (Giaguari Torino) e Noemi Abbati (Panthers Parma)

U15 – Morgan Sterpi (Grizzlies Roma) e Mattia Aglioti (Daemons Cernusco)

U17 – Romeno Jones (Panthers Parma) e Giorgia Siviero (Daemons Cernusco)

Il prossimo appuntamento è il flag football giovanile dei Campionati Europei. L’evento si disputerà alla Principina di Grosseto dall’8 all’11 settembre prossimi. Con questo obiettivo bene in mente, La Fattoria La Principina ospiterà il raduno delle nostre Squadre Nazionali U15 e U17, maschili e femminili, uno degli ultimi appuntamenti prima della definizione dei roster che dovranno difendere i colori azzurri nel torneo continentale.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi