Milan, UFFICIALE: Giroud ha rinnovato con il Chelsea
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Non sarà Olivier Giroud il nuovo centravanti del Milan, visto che l’attaccante francese ha rinnovato il suo contratto con il Chelsea. A darne l’annuncio è stato lo stesso club londinese, con una nota ufficiale apparsa sul proprio sito internet: «Il Chelsea Football Club conferma che ad aprile di quest’anno è stata esercitata un’opzione per prolungare di un anno il contratto di Olivier Giroudsi legge nella nottal’attuale contratto del francese sarebbe scaduto alla fine di questa stagione, ma un’estensione significa che il soggiorno di tre anni e mezzo del 34enne a ovest di Londra continuerà per un altro anno».

Milan beffato… o no? 

C’è da chiedersi se il Milan davvero non sapesse di questo rinnovo di contrato esercitato addirittura ad aprile e mai comunicato ufficialmente. Difficile immaginarlo, motivo per il quale la dirigenza sembra propensa a scandagliare altri profili. «Da quando si è trasferito nella capitale dall’Arsenal, Giroud ha aiutato i Blues a conquistare tre importanti riconoscimenti. Oltre a rivendicare la gloria della Coppa del Mondo con la Francia nel 2018 – riporta ancora la nota del Chelsea – ha 32 gol a suo nome per il club, di cui una mezza dozzina in questa stagione in Champions League, rendendolo il capocannoniere dei campioni d’Europa in quella competizione. Un bottino di quattro gol contro il Siviglia è stata la prestazione eccezionale per l’attaccante nel 2020/21. Anche se il suo contributo più significativo è arrivato negli ottavi di finale, quando ha segnato un importante gol in trasferta contro l’Atletico Madrid con una straordinaria rovesciata”. 

Calciomercato Milan, la scelta del Chelsea e di Giroud

Il direttore del Chelsea Marina Granovskaia ha dichiarato:Olivier è stato cruciale nei tanti grandi momenti di questo club, dal suo contributo alla vittoria della nostra Coppa d’Inghilterra nel 2018 alla segnatura di 11 gol sulla strada per vincere l’Europa League nel 2019. Ha continuato a segnare gol importanti. E non dimenticheremo mai il suo impegno contro l’Atletico Madrid nel tentativo di vincere la Champions League in questa stagione. Con così tanto da giocare ancora, c’era solo una decisione che potevamo prendere quando abbiamo esercitato l’opzione per rinnovare il suo contratto ad aprile».

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi