Olimpia Milano-Virtus Bologna: il live di Gara 1 della finale scudetto. Le V Nere sbancano il Forum 77-83
Condividi l'articolo

77-83: Gara 1 è della Virtus Bologna, che si aggiudica la prima partita stagionale sull’Olimpia Milano, ribaltando il fattore campo della serie, comunque lunghissima. Le V Nere non vincevano sul parquet del Forum dal 2008. Virtus ancora imbattuta in questi play-off, per Milano primo stop. Si tornerà in campo per Gara 2 lunedì sera, sempre al Forum di Assago.

77-83: due liberi di Teodosic a 10″ dalla sirena

77-81: tripla di Rodriguez a -11″

74-81: Shields sbaglia il primo tiro libero a 38″ dalla fine

73-81: fallo di Punter su Weems a 1’03” dalla sirena. Ai liberi 2/2. Time out Olimpia

73-79: Hines assist per il taglio back door di Punter

71-79: due liberi di Teodosic

71-77: un libero di Punter dopo fallo di Hunter

70-77: sottomano forzatissimo di Belinelli con il sinistro. Questa volta la palla va dentro.

70-75 tripla da lontanissimo di Markovic

70-72 palla persa di Teodosic, con Punter che lancia Leday verso la schiacciata del -2

68-72: Punter -4 (10-0 di parziale)

66-72: recupero di Punter e quarto fallo di Gamble

66-72: altra azione infinita dell’Olimpia e tripla dall’angolo di Leday, è il -6

63-72: dopo rimbalzo lungo, altra tripla di Rodriguez. il Forum si riaccende

58-70: tripla di Teodisic e tripla di Rodriguez

Olimpia Milano-Virtus Bologna: il live dell’ultimo quarto

53-67: 1/2 ai liberi di Teodosic e canestro di Hines sullo scadere del terzo quarto

51-66: gran passaggio al bacio di Pajola per l’appoggio di Alibegovic

51-64, sottomano in slalom di Rodriguez

49-64: 15 per Datome, tripla dall’angolo

46-64: gran difesa di Datome, ma gran tripla di Abass

46-61: due su due ai liberi del Chacho

44-61 assist di Hines per il back door di Leday, poi Markovic deposita facilmente

42-59: tap-in di Alibegovic, Milano a -17 e costretta a chiamare time-out

42-57 canestro di Hunter dopo terzo tempo “sincopato”

42-55 11° punto di Weems

42-53: tripla di Alibegovic

42-50 tre liberi di Punter dopo terzo fallo di Gamble

39-50: si comincia con due punti di Teodosic

Olimpia Milano-Virtus Bologna: il live del terzo quarto

39-48: step back da tre del Chacho Rodriguez. Milano limita i danni a fine secondo quarto: -9

36-48 Brooks ferma il parziale avversario dalla lunetta

34-48 due capolavori di Belinelli e Teodosic, poi altra tripla del Beli. Virtus a +14

34-41 terzo fallo di Ricci, in lunetta Leday (2/2)

32-41: taglio di Weems e canestro da sotto

32-39: semigancio mancino classico di Gamble, ma dall’altra parte gran circolazione Olimpia e tripla dall’angolo di Leday

29-37 fallo di Gamble su tiro da tre di Delaney, che però segna un solo libero su tre

28-37: due liberi di Hines dopo canestro di Markovic

26-35: un libero di Hines

25-35: GAmble riporta Bologna a +10

25-33: ancora Gigione, ma risponde Belinelli con i primi punti

23-31: doppia cifra per Datome (10) e fuga bolognese stoppata

21-31: gran circolazione per la Virtus e tripla di Ricci. Time out Olimpia sul -10

21-28: tripla dell’altro ex Abass

21-25: spettacolare Pajola, che prima tiene in difesa sul palleggio di Rodriguez e poi forza un fallo in attacco a Shields

Olimpia Milano-Virtus Bologna: il live del secondo quarto

19-23: tripla di Ricci, si chiude il primo quarto sul +4 per la Virtus

19-20: gran canestro di Datome sopra la testa di Teodosic

17-20: due liberi di Leday

15-20: due liberi di Datome interrompono lo 0-7 Virtus, opera di Teodosic

13-20: aiuto in ritardo di Hines su Teodosic, che segna e subisce il fallo. Buono anche il libero

13-17: secondo fallo di Punter su tripla di Teodosic, che fa 2/3 dalla lunetta

13-15: subito due liberi a bersaglio per il serbo

13-13: 1/2 ai liberi per Biligha, intanto entra anche Teodosic

12-13: Gamble ubriaca con il piede perno Biligha e riporta avanti la Virtus

12-11: fallo di Markovic su canestro da tre di Punter. Anche il libero viene realizzato.

8-11: colpisce Pippo Ricci, la Virtus è nettamente in partita (parziale 2-11). Time out per Messina

8-9: dopo doppia stoppata subita da Shields, contropiede finalizzato da Weems. Per Milano, poi, altra palla persa.

8-7: due liberi di Shields, che oggi compie 27 anni!

6-7: tripla di Weems, sorpasso Virtus. Si scaldano gli oltre 3100 che sono potuto entrare al Forum

6-4: semigancio mancino di Gamble su Hines

6-2: stoppata fallosa di Hines su Weems. Dalla lunetta i primi punti della Virtus

6-0: Datome tira sopra la testa di Belinelli e segna

4-0: fallo di Belinelli sul tiro di Datome e 2/2 per l’ex Fenerbahçe

2-0: Shields attacca Belinelli e appoggia al vetro

Olimpia Milano-Virtus Bologna: il live del primo quarto

Nessuna sorpresa nel roster di coach Ettore Messina: in campionato vanno in tribuna, tra gli stranieri, Michael Roll, Vlado Micov e Kaleb Tarczewski. Rispetto ai 12 di mercoledì a Venezia torna Jeff Brooks al posto di Davide Moretti.

Tutto è pronto al Forum di Assago per la Gara 1 di finale scudetto tra Olimpia Milano e Virtus Bologna., un accoppiamento per il titolo che manca dal 1984, quando le V Nere si imposero due volte sulle Sscarpette Rosse al Palazzone di San Siro. In campo ci saranno in tutto 43 scudetti: 28 conquistati dall’Olimpia AX Armani Exchange, 15 dalla Segafredo Virtus. Su milanosportiva il live della prima partita di una serie che potrebbe arrivare sino a Gara 7. Entrambe le squadre sono reduci da netti 3-0 in semifinale: Milano su Venezia e Bologna su Brindisi.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi