Emerson Palmieri: l’Inter lo vuole, ma il Chelsea non fa sconti
Condividi l'articolo

Notizie di calciomercato attorno ad Emerson Palmieri, il Chelsea valuta la sua situazione, con Inter e Napoli che aspettano. Secondo le notizie di mercato di Mirror, il Chelsea sta ancora riflettendo su cosa fare con il giocatore. Inter e Napoli sono i club che lo seguono, ma i primi si rifiutano di soddisfare la valutazione da 20 milioni di euro del Chelsea dell’italiano. Emerson ha giocato un numero incredibilmente basso di minuti, la maggior parte dei quali in coppe. Ben Chilwell è stato praticamente il terzino sinistro/esterno di prima scelta del Chelsea.

Emerson Palmieri, l’Inter chiede uno sconto al Chelsea 

Chilwell e Marcos Alonso hanno praticamente condiviso i compiti di terzino sinistro. Emerson Palmieri è stato utilizzato solo in una manciata di partite durante la stagione. I suoi lunghi periodi in panchina gli hanno permesso di raggiungere a malapena la squadra italiana per gli Europei. L’Inter era interessata a ingaggiare il terzino ma giocano d’attesa, con l’accordo di Emerson con il Chelsea che scadrà solo tra un anno. Il trasferimento potrebbe materializzarsi dopo gli Europei. 

Calciomercato, per l’italo-brasiliano pronto un rientro in Italia

Emerson ha solo un anno a disposizione per il suo attuale contratto. Questa finestra di trasferimento rappresenta l’unica possibilità per il Chelsea di guadagnare un introito economico dall’accordo. Chiaramente non fa parte dei piani della prima squadra e questo potrebbe agevolare la sua partenza e il suo possibile ritorno in Italia. Anche il Milan pare interessato al giocatore.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi