Milano Monza Run Free, sabato 19 giugno gran finale al Parco Sempione
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sabato 19 giugno ultima tappa del circuito Milano Monza Run Free, un evento che ha fatto vivere ai podisti l’intera primavera alla scoperta dei parchi di Milano e di Monza.

Milano Monza Run Free, al Parco Sempione con un evento serale

Sei tappe, di cui la prima al Parco di Monza, a caccia di emozioni dimenticate, quelle di una gara vera, da svolgere in piena sicurezza sanitaria. Sabato 19 giugno alle 19.30 per la Milano Monza Run Free sarà il turno del Parco Sempione. In evento serale che sa già di spettacolo grazie alle luci del crepuscolo che accompagneranno gli atleti al traguardo e nel quale tutti, competitivi e i run free potranno partecipare.

Il parco Sempione dell’architetto Emilio Alemagna

Sorto sull’ex piazza d’armi alle spalle del Castello Sforzesco, il Parco Sempione venne progettato in stile inglese dall’architetto Emilio Alemagna alla fine dell’Ottocento ed occupa un’area di 386.000 m². Per i milanesi è il Parco più amato anche grazie ad eventi di vario genere. Oltre a quelli sportivi, il Parco Sempione ha ospitato le Esposizioni Riunite del 1894, l’Esposizione Internazionale del 1906, che ha lasciato il bellissimo edificio liberty dell’Acquario Civico. E, da quando nel 1933 è stato costruito il Palazzo dell’Arte, meglio conosciuto come la Triennale, è stato anche lo scenario delle Esposizioni Triennali d’arte contemporanea.

La competizione e i vincitori della Milano Monza Run Free

Gli atleti correranno la distanza di 10 km su due giri, uno da circa 4.5 km ed il secondo da circa 5.5 km. Dopo la gara si svolgeranno prima le premiazioni degli assoluti, poi quelle della classifica Pack 5 Races. Infine, infine le premiazioni di categoria. La tappa del Parco Sempione incoronerà anche i vincitori della classifica speciale Pack 5 Races, iscritti a tutte le manifestazioni. Già dalla prima tappa le prime tre posizioni si sono cristallizzate sia nella classifica femminile che in quella maschile. Leader maschile è Paolo Tagliaferri che può amministrare un vantaggio di oltre 8’ su Emiliano Ceraulo che dovrà battersi con l’agguerrito Marco Contedini, a soli 10”, a sua volta tallonato da Gianluca Battista a 3’.

Ancora più netta la demarcazione tra le donne dove Maria Righetti ha un vantaggio di 26’ su Chiara Bardon che dovrà guardarsi le spalle da Barbara Cassola sulla quale ha un margine di 7’. Sarà elettrizzante seguire la performance di Maria Righetti che potrebbe ottenere la miglior somma dei tempi assoluta, avendo solo 5’ di ritardo su Paolo Tagliaferri, divario accumulato in occasione della tappa al Parco Forlanini dopo una giornata di forma non ottimale.

Milano Monza Run Free, iscrizioni: tutti i dettagli

Il Parco Sempione accoglie gli iscritti alla Milano Monza Run Free con la modalità già vista al Parco delle Cave. Chi non partecipa alla Gara Competitiva potrà scegliere la propria tipologia di corsa. Domani venerdì 18 dalle 14.30 alle 18.30 si potrà correre liberamente senza essere cronometrati. Sabato, dalle 10.00 alle 17.00 si potrà continuare a correre senza vincoli di percorso o provare il percorso di gara, con la registrazione ufficiale del tempo. Infine, ci si potrà iscrivere alla manifestazione non competitiva con partenza alle ore 20.15, sulla distanza da 10km. Anche questa ultima opzione richiede l’utilizzo della mascherina per i primi 500 metri. Le iscrizioni alla tappa del Parco Sempione sono aperte al Villaggio Gara “Milano & Monza, in Viale Goethe (Parco Sempione) venerdì 18 dalle 14.30 alle 18.30. E sabato 19 giugno dalle 9.30 alle ore 18.30. Attenzione al numero limite di 1.500 posti.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi