Legnano Kemind, Barco: “Baseball mi ha sempre affascinato”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Davide Barco, famoso illustratore che ha lavorato con NBA e MLS, ma anche ESPN, Sports Illustrated, New York Times, Adidas, Red Bull, FIP, Juventus e Milan, quest’anno ha festeggiato la promozione in serie B del Legnano Kemind con un’immagine che ha fatto il giro del web. Sul sito ufficiale del club ha ripercorso la sua carriera ma anche capire qual è il suo rapporto con il baseball e che cosa augura alle nostre squadre.

Le parole di Davide Barco

La mia carriera da illustratore è iniziata nel 2015 quando a seguito di una serie di colloqui andati male ho deciso di dedicarmi a quella che fino ad allora era solo una passione e niente di più. Prima lavoravo come art-director in agenzie pubblicitarie, poi appunto dopo aver dato le dimissioni per cercar fortuna all’estero ed essere tornato con un pugno di mosche, ho deciso di ricominciare partendo dalla mia passione per il disegno (ne ho parlato anche nel mio TEDx nel 2018).

Il baseball

“Il baseball mi ha sempre affascinato perché è una delle “bandiere” dello sport americano ed essendo io innamorato degli USA ne subisco un po’ il fascino, forse anche grazie alla narrativa cinematografica. Ma il mio cuore è completamente dedicato al basket NBA”.

Legnano Kemind

“Mi sento di augurare l’obbiettivo massimo, ovvero di divertirsi, che è lo scopo principale. La vittoria se soffocata da ansie e pressioni porta solo ad un breve momento di serenità, se invece ci si diverte, anche una sconfitta può essere presa in maniera positiva”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi