Honda Super Cub C125, gli aggiornamenti per il 2022 al servizio del pubblico
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Forte del gradimento ottenuto dal suo debutto sulle strade europee nel 2018 Honda Super Cub C125, il veicolo a motore più venduto al mondo riceve mirati aggiornamenti per il 2022. Un nuovo motore raffreddato ad aria, Euro5, più potente ed efficiente, sella biposto, pedane passeggero. Senza dimenticare il nuovo set-up delle sospensioni che regalano maggiore comfort in sella.

Il primo esemplare nasce nel ‘58

Il primo Honda Super Cub C100 viene lanciato nel 1958, in occasione del 10mo anniversario di Honda. Progettato da Soichiro Honda e da Takeo Fujisawa, suo socio in affari di lunga data, aveva un semplice obiettivo: “La gioia di avere un ruolo utile nella vita delle persone”.

Quasi 60 anni dopo, nel 2017, viene realizzato il 100 milionesimo esemplare di Honda Super Cub, che è così divenuto il veicolo a motore più venduto al mondo. E in tutto questo tempo, il Super Cub ha conservato i semplici attributi di stile, affidabilità, efficienza e pura praticità. Tant’è che ha ottenuto esattamente ciò che volevano Soichiro e Takeo: promuovere e assicurare la mobilità delle persone.

L’ultima evoluzione del mitico Super Cub

Fino a fine 2018 Honda Super Cub era disponibile solo in Giappone e in Asia Sudorientale, dove è stato a lungo popolare tra gli utenti professionali, come ad esempio i postini giapponesi. Consapevole del panorama demografico urbano europeo, composto da giovani e da adulti alla ricerca di un veicolo retrò, nel 2018, Honda presenta il nuovo inconfondibile Super Cub C125. L’ultima evoluzione del mitico Super Cub, scrivendo così un nuovo capitolo della sua lunga storia.

Super Cub C125, per assecondare le esigenze del pubblico

Per il modello 2022 il Super Cub C125 è ulteriormente migliorato, assecondando le esigenze del pubblico Europeo. Se da una parte il look senza tempo è rimasto immutato. Dall’altra il nuovo motore EURO5 e gli aggiornamenti ricevuti contribuiscono a rendere il Super Cub iconico ma moderno.

Il nuovo motore monocilindrico ad iniezione elettronica raffreddato ad aria, unito al rivisitato sistema di aspirazione e scarico, permette al Super Cub C125 di ottenere l’omologazione EURO5. Inoltre, è più potente e ancora più efficiente, con consumi che si attestano sui 66,7 km/l (ciclo medio WMTC). L’aggiunta della sella biposto, delle pedane passeggero e il nuovo set-up delle sospensioni che rendono la guida ancora più fluida. Regalando, inoltre, praticità e comfort, senza intaccare lo stile classico della famiglia Super Cub.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi