Prenotare un campo da basket: lo fai con l’app, lo raggiungi in mobilità condivisa
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Se devi prenotare un campo da basket puoi farlo comodamente con lo smartphone tramite applicazione e raggiungere lo stesso in mobilità green e condivisa. Il tutto è reso possibile dalla partnership nata tra GaiaGo e Pick-Roll, che hanno unito le forze per offrire agli utenti un servizio unico e molto utile.

Prenotare un campo da basket, GaiaGo e Pick-Roll in soccorso degli utenti

GaiaGo è la prima UrbanTech Mobility Company a integrare la mobilità negli spazi e ad aggregare la mobilità sul territorio. Pick-Roll, invece, è una startup che offre soluzioni tecnologiche innovative allo sport system. Ora, a partire da metà giugno, quest’ultima metterà a disposizione della sua community, su tutto il territorio nazionale, il servizio di mobilità green e condivisa di GaiaGo. Grazie all’integrazione tecnologica tra le due app, gli oltre 40mila utenti attivi di Pick-Roll potranno accedere alla piattaforma di GaiaGo e selezionare un servizio di sharing per spostarsi in modo comodo e sostenibile e raggiungere il campo da gioco più vicino. 

Come funziona

Nella prima fase, gli utenti avranno a disposizione dei crediti di mobilità gratuita da utilizzare con gli operatori in sharing aggregati sulla piattaforma. Successivamente, potranno acquistarli in autonomia a un prezzo sempre vantaggioso. «La collaborazione con Pick-Roll non solo dimostra la nostra grande ambizione a presidiare il mondo dello sport, ma anche il nostro desiderio di valorizzare le comunità e il territorio creando un boost per l’inclusività – spiega Mattia Zara, Direttore Marketing GaiaGo -. Il nostro obiettivo, con questo progetto, è di incentivare gli utenti a praticare la propria passione per il basket. E a farlo attraverso una mobilità sostenibile. Da oggi, la community di Pick-Roll potrà raggiungere i campi presenti sul territorio nazionale utilizzando la nostra piattaforma, che ad oggi include i principali servizi di sharing mobility ma che punta ad aggregare tutte le forme di mobilità».

La soddisfazione di Pick-Roll

Pick-Roll è la prima realtà in Italia che mette in contatto appassionati di basket, dilettanti e giocatori amatoriali. «Con GaiaGo abbiamo immaginato un nuovo modo di vivere lo sport, più sano, rispettoso e attento. Questa partnership rappresenta un’occasione preziosa per Pick-Roll. Per comunicare, attraverso azioni concrete, i valori del brand. E per sensibilizzare la nostra giovane community sulla sostenibilità ambientale, tematica oggi quanto più attuale e rilevante. Con GaiaGo, in sinergia con i partner di Pick-Roll, metteremo a disposizione della community dei crediti di mobilità green gratuiti. Per consentire agli utenti di raggiungere il playground nelle vicinanze. Insieme vogliamo portare valore aggiunto al territorio, all’ambiente e alla collettività. Con la speranza che i nostri membri possano abituarsi a comportamenti e stili di vita sempre più responsabili» commenta Dario Ferretti, fondatore di Pick-Roll. 

La flotta di GaiaGo

Gli iscritti a Pick-Roll potranno raggiungere il campo da gioco più vicino utilizzando i mezzi di mobilità elettrica in sharing messi a disposizione dai partner di GaiaGo. Dagli scooter di MiMoto, Zig Zag e Cityscoot, ai monopattini di Dott e Bit Mobility. Fino alle macchine di E-Vai e agli autobus di Flixbus per i tragitti extraurbani.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi