Trofeo Bonfiglio 2021: si parte, calendario e novità
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Presentazione ufficiale, presso il Tennis Club Milano Alberto Bonacossa di Via Arimondi, per il Trofeo Bonfiglio 2021. Si tratta della 61esima edizione della manifestazione, che si giocherà dal 10 al 18 luglio prossimi.

Trofeo Bonfiglio 2021, tutte le novità

Al tavolo dei relatori Enrico Cerutti, Presidente del CRL Lombardia, Roberta Guaineri, assessore allo sport del Comune di Milano; Elena Buffa di Perrero, presidente del Tennis Club Milano Alberto Bonacossa, e Marco Riva, Presidente del Coni Lombardia.

  • Elena Buffa di Perrero: “E’ un’edizione speciale, che ci emoziona un po’, che fino all’ultimo non sapevamo se poterla disputare o meno. Ma è con enorme entusiasmo che ci prepariamo ad accogliere i giocatori sui nostri campi in terra rossa. E’ un segnale di ripartenza non solo per il nostro circolo ma per l’intero movimento tennistico. Il 2020 è stato un anno tragico, una pagina molto buia per lo sport e ci ha imposto di non giocare il Trofeo Bonfiglio. E ci siamo salutati festeggiando l’edizione numero 60 ma essere qui per l’edizione numero 61 siamo qui. E questo è sinonimo di orgoglio. La sicurezza sarà regina per noi”.
Elena Buffa di Perrero
Elena Buffa di Perrero
  • Ospite speciale Francesca Schiavone, ex regina della terra rossa: “Ho un bellissimo ricordo quando giocai sul campo centrale i quarti di finale. Uno dei primi tornei da grande, anche se poi persi 12-10 al terzo dopo oltre tre ore. Fu l’inizio della mia carriera. Arrivati a dieci anni e mezzo e me ne andai a 17. Vivendo di emozioni non torno spesso perché sono molto emotiva. Il Torneo è importantissimo e grazie al quale tutti ci confrontiamo, bisogna tenere sia la tradizione e il nuovo tennis che arriva. Qui esperienza e gioventù si uniscono per offrire una buonissima scuola tennis.
  • Roberta Guaineri, assessore allo sport, turismo e qualità della vita del Comune di Milano: “Complimenti per il coraggio, per arrivare ad organizzare eventi come questo serve. E’ la prima conferenza stampa in presenza e questo è bellissimo, il Trofeo Bonfiglio è il principe dei tornei giovanili e la manifestazione più importante della città. Milano riparte e lo fa con lo sport. E’ una città che ha tanta voglia di giocare a tennis, ben venga il ritorno del Bonfiglio”
Roberta Guaineri
Roberta Guaineri
  • Marco Riva, presidente del Coni Lombardia: “Qui si parla di eccellenza, vera, che si ripete anno dopo anno. Un’eccellenza organizzativa, non solo nel campo del tennis. E poi coraggio: serve, per ripartire, per mettere in piedi la macchina organizzativa. E poi la passione, qualcosa che ci unisce e che ci permette di vivere momenti di sport come questi. Continuate così, viva lo sport e viva il Bonacossa”.
Marco Riva
Marco Riva

Enrico Cerutti, memoria storica del Bonfiglio, già presidente per anni del TC Milano Bonacossa e ora presidente del Comitato Regionale Lombardo della federtennis: “Non aspettate gli ultimi giorni per venire a vedere il Bonfiglio. E’ capitato spesso che chi ha vinto non è poi arrivato ad essere un numero uno. Federer, Djokovic e altri hanno perso al secondo o terzo giro. E’ molto più divertente vedere le partite dal primo giorno. Se scorrete i nomi che hanno vinto il Trofeo Bonfiglio ve ne rendete subito conto. Alcuni sono diventati forti, fortissimi, soprattutto negli ultimi anni. Ma ce ne sono molti altri che poi, invece, non hanno mantenuto le promesse”.

Tutte le novità dell’edizione 2021, i favoriti, ingressi, prezzi e le date di svolgimento

Ecco tutte le novità del Trofeo Bonfiglio 2021. Le descrive il direttore Martina Alabiso: “Avremo la possibilità di avere il 25% di pubblico, quindi circa 250 persone al giorno. La criticità è che molti arriveranno da Wimbledon e quindi ci sarebbe la quarantena di cinque giorni, per la quale saranno esentati con la nostra lettera di invito. E poi tamponi e tutto quello che prevede l’attuale normativa anti covid. Speriamo di essere un primo punto di ripartenza per lo sport in Lombardia”.

Al via anche il figlio di Bjorn Borg

Il Torneo coinvolge solo per i due tabelloni principali 128 atleti, 64 giocatori maschili e altrettanti femminili. Circa 300 matches in nove giorni, di cui 2/3 disputati in quattro giorni. Si giocherà su 12 campi, tutti quelli presenti nel TC Milano Alberto Bonacossa. Le gare verranno trasmesse su Supertennis, la finale andrà in onda su Sky. Ingressi come sempre gratuito. Tra gli iscritti anche Leo Borg, figlio di Bjorn, anche se non è uno dei favoriti.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

1 thought on “Trofeo Bonfiglio 2021: si parte, calendario e novità

  1. Come al solito torneo organizzato benissimo. Anche dopo la pioggia i campi si rendono agibili in men che non si dica.
    Bellezza e signorilità del Club completano l’opera.
    Complimenti agli organizzatori, temerari ottimisti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi