Helmi Tulonen il primo acquisto del basket Carugate, lasciano Micovic e Discacciati
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Arriva dalla terra delle renne il nuovo centro di Carugate, Helmi Tulonen, 23 anni, 190 cm di Salo, cittadina vicina a Helsinki. Helmi proviene da due anni giocati in Spagna in Lega 2, dove nell’ultima stagione ha performato con 11.1 punti di media partita, con 6.2 rimbalzi, tirando con il 45% da due e 31% da tre. Ha giocato anche a Pittsbourgh una stagione in Division I Ncaa confrontandosi con il meglio del basket americano.

Helmi Tulonen arriva a fine agosto

Helmi è atleta della Nazionale maggiore finlandese, con la quale ha partecipato a tutte le gare di qualificazione agli Europei la scorsa annata. Alla prima esperienza in Italia, arriverà a fine agosto per aggregarsi alla prima squadra per il raduno di inizio stagione.

Coach Cesari: Helmi Tulonen l’ideale per Carugate

“Abbiamo visionato svariati filmati di partite della stagione appena conclusa di Helmi Tulonen in Spagna. E, inoltre, analizzato tutte le sue statistiche sia nella squadra basca, sia in Nazionale”. Le prime parole di coach Gigi Cesari. “Riteniamo – aggiunge – sia il tipo di giocatrice ideale per Carugate. Ovvero un centro dominante ma predisposta anche a muoversi sul perimetro se utile, e tirare magari da tre, dove può far male.” Dunque, Welcome in Carugate Helmi.

Arriva Helmi Tulonen, vanno via Micovic e Discacciati

Lasciano Carugate invece, come conferma una nota ufficiale della società Milica Micovic e Chiara Discacciati. “Milica Micovic – sottolinea il comunicato stampa – era tornata per aiutare la squadra a salvarsi, missione compiuta. Ha spesso giocato con vari piccoli e grandi problemi. Ma non si è mai tirata indietro, sempre presente, anche giocando su di una gamba sola come nei playout contro Albino. Il suo carisma e il suo talento sono stati utilissimi alla squadra e pertanto non possiamo che ringraziarla.

Dice addio a Carugate anche Chiara Discacciati, che ha deciso di avere più minutaggio scendendo di una categoria, dove siamo sicuri farà la differenza. Ci ricordiamo ancora il suo 5/6 da tre che ha portato Carugate alla vittoria strepitosa contro Scrivia, grazie Chiara e in bocca al lupo. Silvia Colognesi invece ha firmato per La Spezia, cercando una nuova esperienza, giocherà nel girone sud”.

Carugate, raduno confermato per il 1 settembre

Ora la dirigenza penserà alle riconferme del roster 2020-21 per la prossima stagione, l’inserimento di 1-2 di giovani dalla cantera di Carugate in prima squadra e il reclutamento di qualche giovane promessa a completare il roster. Raduno confermato per il 1° Settembre.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi