Expo per lo sport, aperte iscrizioni per l’evento e Summer school
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Expo per lo sport non va in vacanza. Sono aperte infatti le iscrizioni al Centro estivo e all’evento del fine settimana della settima edizione che, dopo il successo dello scorso anno, tornerà al Parco Sempione dal 30 agosto al 5 settembre. Si tratta di un’intera settimana dedicata allo sport per bambini e ragazzi, per promuovere il movimento e uno stile di vita sano tra i giovanissimi: un obiettivo che nell’ultimo anno ha acquisito una rilevanza ancora maggiore.

Expo per lo Sport, il programma

Dopo attente valutazioni, Expo per lo sport sceglie nuovamente il periodo del ritorno a scuola e il Parco Sempione. Per offrire un evento diffuso dove tutte le normative di sicurezza vengano rispettate. Un’altra conferma sono i cinque giorni di Centro estivo completamente gratuito che si svolgeranno dal 30 agosto al 3 settembre, prima dell’evento aperto al pubblico del 4 e 5 settembre. L’organizzazione prosegue infatti il proprio impegno accanto al Comune di Milano nel progetto della Milano Summer school, per costruire una proposta adatta a questo delicato momento di ripresa.

Dichiarazioni

“Si rinnova – dichiarano Laura Galimberti, assessore all’Istruzione e Roberta Guaineri, assessore allo Sport – una collaborazione virtuosa tra pubblico e privato. Ormai da diversi anni contribuisce ad arricchire l’offerta cittadina di opportunità per i più piccoli, coniugando socialità ed educazione alla pratica sportiva, due elementi a cui i bambini e le bambine milanesi hanno purtroppo dovuto rinunciare in questo ultimo anno. Un ritorno all’incontro in presenza che, siamo sicure, sarà molto apprezzato. Contribuirà alla diffusione dei valori dello sport, elemento fondamentale per la crescita di adulti consapevoli”.

Info utili

L’appuntamento con l’evento aperto al pubblico è per il weekend del 4 e 5 settembre in Parco Sempione. Per l’occasione diventerà un piccolo villaggio olimpico all’aria aperta. Qui gli atleti in erba potranno cimentarsi in più di 30 discipline sportive. Dalle più tradizionali a quelle più particolari e meno conosciute.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi