Nations Challenge di Head al via a Rezzato, sei nazioni a caccia della fase finale
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Con il meeting fra i capitani e il giudice arbitro Stefano Sacchi, il sorteggio dei due gironi, il giuramento ufficiale e la presentazione delle giocatrici è scattata l’edizione 2021 del Tennis Europe Nations Challenge di Head. L’evento under 12 femminile per nazioni che dai campi dell’Olimpica Tennis di Rezzato qualificherà due formazioni per la fase finale di Ajaccio (5-8 agosto).

Nations Challenge di Head, oggi esordio per l’Italia

Completate le procedure, la parola passa al campo. Oggi, al Nations Challenge di Head, esordio della formazione italiana, che si è guadagnata la qualificazione in tutte le scorse tre edizioni. Il compito di calare il poker è affidato alla romana Alice Iozzi, alla barese Carola Manfredonia e alla sanremese Angelica Sara, che sotto la guida di capitan Alberto Tirelli se la devono vedere contro la Slovacchia. Domani, invece, contro la Finlandia. Sabato osserveranno invece il turno di riposo.

Nations Challenge di Head, i gironi

Gruppo A: Italia, Finlandia, Slovacchia

Gruppo B: Danimarca, Portogallo, Turchia

Il programma

Giovedì 22 luglio – Gruppo A: Italia vs Slovacchia, riposo Finlandia. Gruppo B: Turchia vs Danimarca, riposo Portogallo.
Venerdì 23 luglio – Gruppo A: Italia vs Finlandia, riposo Slovacchia. Gruppo B: Portogallo vs Danimarca, riposo Turchia.
Sabato 24 luglio – Gruppo A: Finlandia vs Slovacchia, riposo Italia. Gruppo B: Portogallo vs Turchia, riposo Danimarca.

Le formazioni

Danimarca: Nora Juncher Kjellin, Karina Maria Macarie, Josefine Bente Malling, Jonas Svendsen (cap.)
Finlandia: Milla Kotamaeki, Stella Sirenius, Wilhelmina Vainikka, Piia Suomalainen (cap.)
Italia: Alice Iozzi, Carola Manfredonia, Angelica Sara, Alberto Tirelli (cap.)
Portogallo: Gabriela Agra Amorim, Beatriz Castro, Mariana Franca, Frederico Lopes (cap.)
Slovacchia: Nicole Emma Herdicka, Kali Supova, Lujza Zimenova, Rudolf Horvath (cap.)
Turchia: Defne Aydemir, Zumra Balkan, Melis Yildrim, Cam Yildiray (cap.)

La guida

Da giovedì 22 a sabato 24 luglio: gironi di qualificazione. Domenica 25 luglio: spareggi qualificazione, finale 5°/6° posto. Ogni sfida prevede tre incontri: due singolari (dalle ore 9.15) e un doppio (alle 15). Ingresso gratuito.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi