Greta Cecchetti lascia la maglia azzurra
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Con l’Olimpiade si chiude un ciclo per la Nazionale di softball e anche quello di Greta Cecchetti con la maglia Azzurra, che veste dal 2006 (categoria Seniores). “Greta – si legge nella nota pubblicata sulla pagina Facebook del Bollate Softball 1969 – è stata un esempio di dedizione totale al nostro sport e ha portato l’Italia a combattere alla pari con le grandi potenze del softball mondiale”.

Non solo Greta Cecchetti, anche Fama e Ricchi lasciano l’azzurro

Insieme a lei – continua il comunicato – lasciano la Nazionale anche Amanda Fama e Beatrice Ricchi, due giocatrici decisive, che sono state fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi degli ultimi anni. Siete un esempio per le generazioni future. A tutte voi ragazze, va il nostro grazie”.

Greta, sempre lei

A proposito di Greta Cecchetti, è doveroso ricordato qualcosa della campionessa del softball. Dopo l’esperienza in Australia nel 2019 e negli Stati Uniti nel 2020, l’asso italiano del softball ha accettato di unirsi alla formazione Athletes Unlimited. Lo farà a partire dal 28 agosto 2021, trasferendosi presso il Parkway Bank Sports Complex a Rosemont, Illinois.

La Cecchetti, atleta di punta della nazionale italiana, nata e cresciuta a Bollate, è tra le 60 giocatrici e giocatori d’élite invitate a partecipare all’Athletes Unlimited Softball League. Lega che riunisce al suo interno tutte all-star internazionali di questo sport.

La Cecchetti sarà in buona compagnia. Avere riunite nella Athletes Unlimited Greta Cecchetti ed Erika Piancastelli permetterà alle due di trovare maggiore intesa, in vista dei giochi olimpici di Tokyo 2020.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi