Serie A1 Softball: vince Bollate, ma Saronno rimane leader
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Serie A1 Softball, nella serata che le consente di arrivare a oltre 100 strike-out in stagione, Greta Cecchetti prende per mano l’MKF Bollate e trascina la squadra alla vittoria sulla capoclassifica Inox Team Saronno. Il replay della finale scudetto 2020 manda in scena una sfida molto equilibrata e di ottimo livello tecnico. Sulle pedane la sfida è tra la pitcher che da poco ha dato l’addio alla nazionale e Alice Nicolini. L’inizio è molto equilibrato e il punteggio non si schioda fino alla parte alta della terza ripresa, quando Bollate ingrana la quinta e buca la difesa del Saronno. I primi due punti arrivano con un singolo al centro (una rimbalzante che passa vicino a Nicolini ma non nella sua disposizione) di Laura Bigatton e il successivo fuoricampo di Amanda Fama.  

Serie A1 Softball, una grande Greta Cecchetti

Mentre Cecchetti continua a dominare sull’attacco del Saronno, al quarto arriva il 3-0 con un lungo triplo di Irene Costa (chiusura della serata a 3 su 4) e la successiva volata di sacrificio di Silvia Torre. Cecchetti rimane in no-hitter finoalla parte bassa del quinto inning. Un tabellino delle valide che viene “sporcato” da Agnese Pietroni, che batte una rimbalzante al centro, ma poi Saronno non riesce a produrre. La produzione di punti, invece, incrementa al settimo per il Bollate quando arrivano altre 3 corse a casa: la prima è quella di Maida Micheloni che sfruttala volata di sacrificio a basi piene di Giorgia Fumagalli; le altre due sono di Elisa Cecchetti e Aaliyah Gibson (la cui corsa è ostacolata dall’interbase e quindi c’è anche la chiamata arbitrale) sul singolo al centro di Irene Costa

Ora Gara-2, Saronno darà battaglia

Nella parte bassa del settimo inning il Bollate rimanda in pedana Cecchetti (nonostante il vantaggio e la no-hitter ormai sfumata), invece di preservare almeno 3 out per la seconda gara. Una scelta che paga comunque, sebbene inizialmente Greta Cecchetti si trovi in difficoltà, concedendo un doppio al lead-off Milagros Lozada e un singolo a Priscilla Brandi, che porta la situazione con corridori agli angoli. Con zero out la lanciatrice bollate si salva con uno strike-out su Sara Brugnoli e con il “migliore amico dei lanciatori”, il doppio gioco difensivo sulla battuta in diamante di Arianna Nicolini. 6-0 il finale per l’MKF e discorso primo posto nel girone allungato alla settimana dopo le coppe. Ora andrà in scena gara 2 e sarà una bellissima sfida tra Kelly Barnhill e Caylan Arnold, alle 19.30 sempre sul diamante di Saronno, in diretta su FIBS TVMS Sport ed MS Channel con prepartita entrambe le sere a partire dalle ore 19.  

SERIE A1 SOFTBALL, PROGRAMMA GIRONE A  

Martedì 10 agosto
Inox Team Saronno – MKF Bollate          0-6 

Mercoledì 11 agosto  

H 19:30 Inox Team Saronno – MKF Bollate  

CLASSIFICA GIRONE A    

Inox Team Saronno (13 vittorie – 2 sconfitta, .867); MKF Bollate (11-4 .733); Rheavendors Caronno (9-5, 643); Taurus Donati Gomme Old Parma (7-7, .500); Banco di Sardegna Nuoro (3-11, .214); Lacomes New Bollate (0-14, .000)   

CLASSIFICA GIRONE B  

Metalco Thunders Castellana (12 vittorie – 4 sconfitte, .750); Pianoro, Poderi dal Nespoli Forlì (9-5, .643); Bertazzoni Collecchio (7-9, .438); Sestese (6-10, .400); Caserta (3-13 .188)  

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi