Simpatico, docu-serie DAZN Originals sull’Inter di Moratti
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Parte il 20 agosto su DAZN, la principale piattaforma sportiva mondiale, “Simpatico”. Si tratta della docu-serie dedicata a Massimo Moratti. Ripercorre una delle presidenze più amate dell’Inter che proprio sotto la guida di Moratti diventa “la pazza Inter”.

Che cos’è Simpatico

Simpatico, la prima produzione originale tutta italiana targata DAZN, porta lo spettatore al centro del mondo di Massimo Moratti, raccontato in 3 episodi da 30 min ciascuno. Una storia coinvolgente e approfondita degli anni storici della presidenza di Moratti attraverso le parole del primo tifoso dell’Inter, definito l’ultimo dei romantici, e quelle di altri grandi personaggi che grazie a lui e con lui hanno segnato quegli anni di luci e ombre. La storia di un uomo, di una squadra e del calcio italiano arriva su DAZN per emozionare tutti coloro che hanno vissuto quel periodo in prima linea e quelli che sono cresciuti nel mito di un club capace di far soffrire e allo stesso tempo regalare soddisfazioni incredibili ai propri tifosi.

Massimo Moratti

Un presidente come non ce ne sono più, un uomo che ha messo i sentimenti davanti ai (tanti) soldi. Un personaggio nel quale ognuno di noi può specchiarsi, realizzando che i sogni costano fatica e sconfitte. Le tre puntate raccontano il viaggio evolutivo di Massimo Moratti. Nel primo episodio, che ha culmine nel 5 Maggio, si fotografano i primi anni con tanti campioni e pochi successi. La svolta arriva con l’era di un giovane Roberto Mancini, che porta la genialità vista quest’estate con la Nazionale all’Inter. Ma non basta per vincere la Champions: per quella, serve Jose Mourinho (episodio 3).

I commenti degli altri protagonisti

Oltre al racconto inedito di Massimo Moratti, ogni puntata segue un focus preciso e mostra immagini di repertorio commentate da grandi protagonisti del calcio. L’Inter di Moratti è infatti anche l’Inter di Ronaldo, di Mancini, di Stankovic, di Mourinho, di Eto’o e di tutti i suoi tifosi. A queste voci si aggiungono poi anche quelle di alcuni celebri antagonisti come Trezeguet o di commentatori sportivi del calibro di Pierluigi Pardo e tanti di tanti altri personaggi importanti del calcio di oggi e di ieri.

Triplete

Ciascuno di loro racconta Moratti, la sua passione, la fiducia nei suoi giocatori e Moratti racconta l’Inter, il successo che ha reso questa squadra l’unica in Italia ad aver portato a casa il Triplete vincendo nella stessa stagione lo Scudetto, la Coppa Italia e la Champions League. Tre puntate per ripercorrere i momenti più significativi della presidenza Moratti che, partendo dal 5 maggio, così tristemente famoso per i tifosi interisti, arriva fino alla vittoria della Champions nel maggio del 2010.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi