FEI, all’ippodromo Snai San Siro di Milano gli Europei di salto ad ostacoli 2023
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La FEI assegna all’Italia la rassegna continentale in programma nel settembre 2023: si terrà all’ippodromo Snai San Siro, con tribune che intorno al campo gara ospiteranno 10.000 spettatori.

All’ippodromo Sani San Siro gli Europei 2023

L’assegnazione era nell’aria. La Federazione Internazionale degli sport equestri ha infatti scelto l’Italia come nazione ospitante degli Europei 2023 di salto ostacoli. L’evento andrà in scena a Milano, nell’ippodromo Snai San Siro. La manifestazione si terrà nella prima parte del mese di settembre. E, sarà inserita nel calendario FEI 2023 una volta approvata dal Segretario Generale della stessa Federazione Internazionale.

Perillo, segretario generale della FISE: “Faremo brillare lo sport”

Siamo entusiasti di questa importante assegnazione a Milano e all’ippodromo Snai San Siro. La cornice perfetta per accogliere le migliori partnership equestri d’Europa. Questo campionato avrà un impatto duraturo sull’intera regione. Lavoreremo con gli organizzatori e la FEI per garantire che il FEI Jumping European Championship 2023 offra una piattaforma indimenticabile per far brillare lo sport”. Il pensiero di Simone Perillo, segretario generale della Federazione Italiana Sport Equestri.

Ippodromo Snai San Siro: tribune mobili con 10mila spettatori

In attesa della trasformazione definitiva dell’ippodromo Snai nello “Stadio del cavallo”, illustrata nella scorsa primavera da Snaitech, l’impianto milanese a luglio ha già ospitato uno CSI 3* internazionale. Che nel 2022 dovrebbe “progredire” a 4*. In occasione degli Europei 2023 verranno allestite intorno al campo gara tribune mobili che potranno ospitare 10.000 spettatori.

Siamo lieti che Milano ospiti gli Europei di salto ostacoli nel 2023. Il Comitato Organizzatore è composto da un gruppo molto motivato di persone che sono determinate a realizzare la migliore edizione di sempre del campionato. Non vediamo l’ora di iniziare a lavorare per mettere in scena questo evento, che sarà ospitato nel cuore di Milano”. Le parole di Marco Fusté, FEI Director Jumping.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi