Teamservicar Monza, al via la stagione 2021/22. I nuovi già integrati
Ti piace questo articolo? Condividilo!

E’ iniziata ufficialmente la stagione 2021/22 del Teamservicar. Agli ordini di Tommaso Colamaria, del vice Farinola e del nuovo preparatore Alberto Richard gli atleti si sono ritrovati in un’atmosfera carica e distesa.

Il doppio ruolo di Colamaria e i nuovi arrivi

Gli atleti hanno iniziato con una seduta incentrata sulla preparazione fisica e nozioni di tattica, così come richiesto da Colamaria, attualmente impegnato su un doppio fronte, quello del Teamservicar e quello della Nazionale. Il Mister, che riveste il ruolo di responsabile delle selezioni azzurre, ad inizio settembre sarà impegnato lontano da Monza in vista degli imminenti Europei Under 17 e 19.

Al momento la buona notizia arriva dai nuovi arrivi che sembrano essersi integrati con il resto del gruppo. L’argentino Julian Tamborindegui e il catalano Sergi Torné sono apparsi in buona forma. Cesc Campor nonostante la pausa dei mesi estivi ha mostrato un’invidiabile condizione fisica. Bene anche Alessandro Ferronato, a cui non manca mai un sorriso da dispensare ai nuovi compagni.

Galimberti: “Obiettivo Final8”

Matteo Galimberti, giunto alla sesta stagione con la maglia del Teamservicar, sulle pagine ufficiali dell’Hockey Roller Club Monza afferma: “La società ha fatto degli investimenti importanti. Il club ha ottimi progetti, che si sposano perfettamente con gli obiettivi di noi giovani. Gli stranieri saranno l’asse portante che supporterà una squadra decisamente rodata e coesa. Abbiamo uno zoccolo duro, formato da me, Lazzarotto, Nadini, Ardit e sicuramente ci daremo una mano reciproca. Loro ci aiuteranno in termini di esperienza, noi facendo il massimo per integrarli. Gli obiettivi stagionali sono ormai noti. Raggiungere i playoff senza soffrire e provare ad entrare nelle prime 8 per andare a giocare la Final8 di Coppa Italia. Obiettivo che il Monza non raggiunge da ormai troppi anni”.

Teamservicar: Lazzarotto e Nadini in ottima forma

Presenti in ottima condizione anche Pietro Lazzarotto, al quinto anno al Teamservicar e Davide Nadini, che ha toccato la quarta stagione a Monza. Il numero 4 nella scorsa stagione ha battuto il record personale di reti nella massima categoria (31 reti in 25 gare, chiudendo in 10^ posizione la classifica marcatori, a cui vanno aggiunti altri 6 gol nei playout) è pronto a dare importanti conferme. A completare la seduta Marco Ardit, il giovane Jack Cesana e Edo Lanaro, che ha dovuto abbandonare la seduta per un infortunio che gli è valso 5 punti di sutura all’avambraccio destro. Assenti Mirko Tognacca, impegnato a Recoaro Terme con la Nazionale Under 17 e Andrea Borgo, fermo per un fastidioso infortunio al polso. Borgo non sarà, infatti, presente agli Europei Under 19, che si terranno (parallelamente a quelli U17) a Paredes, in Portogallo, dal 7 all’11 settembre.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi