Baseball: il Milano 1946 lascia la Serie A, colpo salvezza per il Sultan Cervignano
Ti piace questo articolo? Condividilo!

L’ultima giornata (prima dei recuperi) di poule salvezza emette un’altra sentenza: il Milano 1946 (2-14) retrocede in Serie B. Nonostante quattro partite ancora da disputare, BC Settimo (8-12) e Ecotherm Brescia (7-9) sono ormai irraggiungibili per la formazione di Fraschetti, spazzata dal Campidonico Grizzlies Torino (14-5). Che balza in testa al girone A grazie ad una sconfitta della Farma Crocetta (11-4) proprio contro Settimo. Nel girone B importante doppio successo in chiave salvezza per il Sultan Cervignano (8-8) sui New Black Panthers (9-9).

Il Milano 1946 fallisce la missione doppietta

Il Milano 1946 non riesce a rialzarsi. Al “Kennedy” non riesce la missione doppietta. Anzi, la subisce e con le sconfitte per 15-7 e 4-3 contro il Campidonico Torino Grizzlies (e la doppietta dell’Ecotherm Brescia sul Senago Baseball) saluta aritmeticamente la Serie A Baseball. La squadra meneghina perde male entrambe le partite. Gara uno a causa di dieci punti subiti tra quarto e ottavo inning dopo aver comandato per breve tempo la partita. In gara due, invece, Milano chiude con una partita completa e sei strikeout, ma con quattro punti subiti su nove valide.

L’Ecotherm Brescia doppietta al Senago e resta in A

L’Ecotherm Brescia suggella la permanenza in A con una doppietta nel derby lombardo contro il Senago Baseball, sconfitto per 3-1 e 1-0. Alla Farma Crocetta non riesce la doppietta e viene fermata dal BC Settimo che, sul neutro del “Provini” di Novara, conquista la salvezza. Il Sultan Cervignano Tigers ha l’obbligo di vincere per provare a salvare la categoria. Ha fatto esattamente questo contro i rivali del New Black Panthers di Ronchi dei Legionari, rimontati e battuti in gara uno per 3-2 e dominati in una gara due finita 13-1. Sia CSO Panamed Lancers che Fontana Ermes Sala Baganza non hanno più nulla da chiedere dal 2021. I Lancers hanno salutato la A la settimana scorsa mentre il Sala Baganza, già salvo, ha soltanto la possibilità di migliorare il piazzamento in classifica nel girone C. E non lascia per strada l’occasione.

Poule Salvezza i risultati

Gir. A: Milano 1946 – Campidonico Grizzlies Torino 7-15, 3-4; BC Settimo – Farma Crocetta 11-13, 1-0; Ecotherm Brescia – Senago Baseball 3-1, 1-0.
Gir. B: Bolzano Baseball – Itas Mutua BSC Rovigo 2-4, 11-1 (7°); Tecnovap Verona – Metalco Dragons Castellana 0-6, 4-0; Sultan Cervignano Tigers – New Black Panthers Ronchi 3-2, 13-1 (7°).
Gir. C: Comcor Engineering Modena – Erba Vita New Rimini 4-5, 10-5; Fontana Ermes Sala Baganza – CSO Panamed Lancers 14-7 (7°), 8-7; OM Valpanaro Bologna Athletics – Ciemme Oltretorrente 5-3, 8-5 (10°).
Gir. D: Longbridge 2000 – Paternò Red Sox 7-13, 5-0; Fiorentina Baseball – Academy of Nettuno Baseball 1-11 (8°), 1-5; WiPlanet Montefiascone – Ecopolis BBC Grosseto RINVIATA

Classifica:

Gir. A: Campidonico Grizzlies Torino (14-5), .737; Farma Crocetta (11-4), .733; Senago Baseball (10-8), .556; Ecotherm Brescia (7-9), .437; BC Settimo (8-12), .400; Milano 1946 (2-14), .125.
Gir. B: Itas Mutua BSC Rovigo (11-9), .550; Tecnovap Verona (8-7), .533; Sultan Cervignano Tigers (8-8) e New Black Panters (9-9), .500; Metalco Dragons Castellana (8-9), .470; Bolzano Baseball (9-11), .450.
Gir. C: Comcor Engineering Modena (16-4), .800; OM Valpanaro Bologna Athletics (13-7), .650; Fontana Ermes Sala Baganza (9-9), .500; Ciemme Oltretorrente (9-11), .450; Erba Vita New Rimini (7-11), .389; CSO Panamed Lancers (4-16), .200.
Gir. D: Paternò Red Sox (12-4), .750; Ecopolis BBC Grosseto (12-6), .667; Longbridge 2000 (10-8), .556; Academy of Nettuno Baseball (10-10), .500; WiPlanet Montefiascone (6-8), .429; Fiorentina Baseball (2-16), .111.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi