Riapre dopo 6 anni la piscina di Garbagnate Milanese dove si allenerà Lombardia Nuoto
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Taglio del nastro e riapertura della piscina di Garbagnate Milanese. Dopo sei anni e un’importante ristrutturazione, l’impianto di via Montenero riapre ai cittadini. All’inaugurazione il sindaco Davide Barletta, il direttore dell’impianto e dirigente di Lombardia Nuoto Garbagnate, Marco Del Bianco, e da Filippo Magnini. “E’ importante che l’amministrazione si impegni così tanto a investire sul territorio. E’ importante per lo sport avere strutture adeguate dove tutti si possano allenare”. Il pensiero di Marco Riva, presidente di CONI Lombardia.

Magnini ai ragazzi: “Sognate in grande”

Il campione italiano e olimpico durante l’intervento punta ai giovani. “Sono contento di tagliare il nastro della piscina di Garbagnate a cui spero di portare fortuna”, le prime parole di Magnini. “Saranno le persone – prosegue – a fare di questo luogo un teatro di successo. Bisogna partire da realtà con queste caratteristiche per arrivare a sognare in grande e puntare a vivere, un giorno, il sogno delle olimpiadi, come Tokyo. Spero che i ragazzi che usufruiranno delle nuove e bellissime vasche e abbiano la stessa fortuna che ho avuto io quando ho iniziato a nuotare”.

Piscina di Garbagnate, il Sindaco: “Siamo l’amministrazione del fare”

La piscina di Garbagnate scoperta è stata riaperta a luglio 2016. Mentre per la ristrutturazione di quella coperta ci è voluto più tempo. Ma ora la vasca da 25 metri a 6 corsie, una didattica di 9 metri e la ludica con accesso ai disabili è funzionante e pronta ad accogliere tutti. “Siamo l’amministrazione del fare. Durante il nostro mandato abbiamo ristrutturato diversi edifici pubblici. Abbiamo messo mano alla città. In quattro anni abbiamo rimesso la piscina di Garbagnate in mano ai cittadini”. Le prime parole del Sindaco di Garbagnate Davide Barletta.

“È stato un onore accogliere il campione del mondo e d’Europa Filippo Magnini. Così come il presidente del Coni di Regione Lombardia Marco Riva”, prosegue il primo cittadino. “Un augurio speciale a Lombardia Nuoto – conclude il primo cittadino – che gestirà con competenza, esperienza e in sicurezza un impianto che ha cambiato volto e che torna finalmente a essere un vanto per la città”.

Già 300 preiscrizioni alla piscina di Garbagnate

Le premesse sono buone: in pochi giorni sono arrivate 300 preiscrizioni. “Oltre alle attività ordinarie per ogni età e livello, nella piscina di Garbagnate abbiamo una ricettività dedicata ai gruppi, sportivi e scolastici – sottolinea Del Bianco –. C’è anche un’attenzione importante agli aspetti educativi, motori e tecnici che consentiranno di fare attività agonistica con il supporto di Società Nuotatori Milanesi, ad esempio il nuoto artistico”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi