Sacco Legnano, il giorno della verità contro Macerata
Ti piace questo articolo? Condividilo!

E’ arrivato il giorno della verità per la Sacco Legnano che allo stadio Peppino Colombo ospita Macerata nella semifinale playoff di serie A. Si riparte dall’1-1 maturato una settimana fa nelle Marche con le nostre ragazze capaci di imporsi 5-0 in gara 2 dopo aver perso 9-4 in gara 1.

Sacco Legnano, il punto

Le biancorosse, dopo aver fatto saltare il fattore campo, sono chiamate a chiudere i conti tra le mura amiche dove nella stagione regolare non hanno mai perso. Se dovesse arrivare una sconfitta e quindi la situazione fosse sul 2-2 domenica mattina si giocherebbe la bella. La finale per la promozione è in ogni caso a due passi.

Gara 1 e gara 2

E dire che il sabato scorso era iniziato male per le ragazze della Sacco Legnano che si sono trovate sotto 6-0 con un parziale di cinque punti nel secondo inning propiziato da Gioia Tittarelli e Emma Fagioli. Due homerun di Giada Bramati hanno pero riaperto tutto, prima di un nuovo controbreak che è valso il definitivo 9-4 per le padrone di casa. In gara 2 è poi salita in cattedra Federica Baule. La nostra lanciatrice in sette inning ha concesso appena due valide con ben cinque eliminazioni al piatto, il tutto contro un attacco davvero temibile. Al resto ha pensato ancora Giada Bramati col suo terzo fuoricampo di giornata, prima della volata di sacrificio di Giulia Bancora che ha permesso a Sabrina Monti di segnare il 5-0 che ha di fatto chiuso i conti.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi