Sym: l’azienda di motocicli tra gli espositori di Eicma 2021
Ti piace questo articolo? Condividilo!

A poco meno di due mesi dall’apertura di EICMA 2021, l’Esposizione internazionale delle due ruote, in programma dal 23 al 28 novembre prossimi (le giornate del 23 e del 24 sono riservata alla stampa e agli operatori) nei padiglioni di Fiera Milano a Rho, arriva un’altra importante conferma nell’elenco degli espositori. Anche Sym, Sanyang Motor Co.Ltd porterà infatti le proprie novità all’Edizione numero 78 dell’evento espositivo più importante al mondo dedicato all’industria del settore.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner
Pietro Meda, presidente di Eicma 2021

Eicma 2021, anche Sym tra gli espositori

La presenza della multinazionale taiwanese con una forza produttiva globale annua di oltre 1 milioni di veicoli a due e quattro ruote, attraverso 3 piattaforme produttive (Taiwan, Vietnam, Cina) e 2 filiali Europee (Italia e Germania), è stata annunciata stamani dall’organizzazione della manifestazione. Brand molto apprezzato anche sul mercato italiano, soprattutto per la ricchezza della gamma scooter, la conferma di Sym va ad arricchire il parterre dei più importanti costruttori internazionali dell’industria della mobilità presenti in EICMA.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner
L’ad di Fiera Milano, Luca Palermo

La soddisfazione di Fiera Milano e dell’azienda taiwanese

Leo Lee, Managing Director dy Sym, ha dichiarato che EICMA, da sempre appuntamento di inestimabile valore per tutto il comparto due ruote, rappresenta nel 2021, a maggior ragione, il luogo ideale in cui poter finalmente materializzare il ritorno ad una “quasi normalità” dei rapporti, tanto sociali quanto professionali. Passione e lavoro che ritrovano la loro piazza di espressione naturale. E per un marchio come Sym, che continua a crescere e svilupparsi a doppia cifra da ormai 4 anni consecutivi, è impossibile non esserci”

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi