International GT Open, battaglie sotto la pioggia a Monza
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Ci ha pensato la pioggia a mettere in difficoltà i piloti dell’International GT Open che nel fine settimana hanno corso all’Autodromo Nazionale Monza. Il tempo avverso ha imperversato per tutta la giornata di domenica, costringendo i team a correre le due gare del campionato più atteso in condizioni completamente opposte.

International GT Open, cronaca

Il sabato, sull’asciutto, trionfa la Mercedes AMG GT3 2020 di un team debuttante nella serie, 2 Seas Motorsport, con il duo Ethan Simioni-Martin Kodrić che precede i leader della classifica generale Michele Beretta e Frederik Schandorff su Lamborghini Huracan GT3 EVO. Grande risultato anche per la coppia italiana formata da Marco Bonanomi, pilota di casa, e Jacopo Guidetti, che con la loro Honda NSX GT3 EVO (team Reno Racing) concludono sul gradino più basso del podio dopo uno splendido secondo posto in qualifica dell’International GT Open.

Gara-2

Gara-2 la domenica dell’International GT Open si corre sul bagnato e in condizioni al limite, soprattutto negli ultimi giri, quando lunghi e uscite di pista la fanno da padrona. A spuntarla è la Ferrari 488 GT3 EVO #333 dell’italiano Fabrizio Crestani e di Benjamin Hites (Rinaldi Racing). Il duo italo-cileno, partito dalla terza posizione, azzecca la strategia, mette le gomme da bagnato prima dei rivali e riesce a portare a casa il successo davanti alla Porsche 911 GT3-R II 2019 condotta da Al Faisal Al Zubair e Andy Soucek (Lechner Racing). Altro podio per la coppia Beretta-Schandorff di Vincenzo Sospiri Racing, questa volta sul gradino più basso.

Euroformula Open

Doppietta per il Team Motopark in gara-1 dell’Euroformula Open, con Cameron Das che, dopo aver ottenuto la pole, conquista una vittoria di misura davanti al suo compagno di squadra Christian Mansell. Entrambi guidano una Dallara F320 Spiess. Al terzo posto finisce Cem Bolukbasi su Dallara F320 HWA. Gara-2 e gara-3 si disputano interamente sotto la pioggia. Nella corsa della mattina a vincere è Casper Stevenson del team Van Amersfoort Racing davanti al suo compagno di squadra Bolukbasi, ancora a podio. Terza piazza per Filip Kaminiarz del CryptoTower Racing Team. Nella corsa del pomeriggio trionfa ancora Das davanti a Bolukbasi, mentre al terzo posto arriva Enzo Trulli, figlio dell’ex pilota di F1 Jarno, che a soli 15 anni e alla sua prima apparizione a Monza ottiene un grande risultato.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi