Nations League: in vendita i biglietti per le finali
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Su UEFA.com è in corso la vendita libera dei biglietti per le finali di Nations League a partire da 10 Euro. Le autorità italiane hanno confermato una capienza del 50% (37.000 per Milano, 20.000 per Torino). I biglietti riservati al pubblico saranno venduti in ordine di arrivo. I fan potranno acquistare fino a due biglietti. Le categorie di prezzo disponibili sono le seguenti.

Biglietti, si parte da 10 euro

Stadio San Siro, Milano. Categoria 3: 10 € Categoria 2: 30 € e Categoria 1: 70 €. Disabili € 10 (biglietto al prezzo di categoria 3 e un biglietto di accompagnamento fornito gratuitamente).

Juventus Stadium, Torino. Categoria 3: 10 € Categoria 2: 20 € e Categoria 1: 40 €. Disabili € 10 (biglietto al prezzo di categoria 3 e un biglietto di accompagnamento fornito gratuitamente).

Nations League, domani giovedì 30 settembre i convocati

Nella serata di giovedì 30 settembre il ct Roberto Mancini diramerà la lista dei convocati per la fase finale della Nations League, il torneo Uefa giunto alla seconda edizione che avrà il suo epilogo in Italia. Lo stadio ‘Giuseppe Meazza’ di Milano ospiterà mercoledì 6 ottobre la prima semifinale tra Italia e Spagna. Mentre giovedì 7 ottobre a Torino si affronteranno la Francia Campione del Mondo e il Belgio numero uno del Ranking FIFA. La Nations League, vinta nella prima edizione dal Portogallo, verrà poi assegnata domenica, di nuovo a Milano, dopo che nel pomeriggio Torino avrà ospitato la finale di consolazione.

La Nazionale si radunerà domenica sera al Suning Centre di Appiano Gentile e resterà a Milano fino alla gara con la Spagna per spostarsi in nottata al Centro Tecnico Federale di Coverciano da dove, in base al risultato della semifinale, si dirigerà poi verso la sede della gara di domenica 10 ottobre.

Nations League, 78 i convocati di cui 68 schierati

In 3 anni, Mancini ha puntato su un gruppo di 78 convocati, dei quali 68 schierati (il più impiegato è Bonucci con 34 presenze, 2.915’, seguito da Jorginho con 33 presenze ma più minuti in campo 2.952’), con 36 esordienti, l’ultimo Scamacca a settembre. A livello individuale, ottenuti altri record: Bonucci è il calciatore italiano con più presenze agli Europei (18, Buffon e Chiellini a 17), Chiellini supera Zoff (113 presenze) ed è 6° nella classifica all time delle presenze in Nazionale. Immobile (16 reti) è il calciatore in attività più prolifico in Nazionale.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi