Hockey inline, si ricomincia: subito sfida ‘Scudetto’ tra Milano e Trieste
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Si riparte da dove si era terminato, con lo scontro a distanza tra i due colossi nazionali che, molto probabilmente, si sfideranno fino alla fine per l’ennesimo Scudetto da assegnare. Prende il via domani la Serie A di hockey inline 2021/2022 e torna subito in campo l’HC Milano, che dopo essersi aggiudicato il primo trofeo stagionale, la Supercoppa italiana, andando a vincere 4-3 sul campo dei Diavoli Vicenza, alle ore 18 farà il suo debutto casalingo al Quanta Club contro la neopromossa Edera Trieste.

Hockey inline, Milano ricomincia contro Trieste

Una sfida sulla carta impari, ma mai sottovalutare gli avversari. Soprattutto se di fronte hai quella che potrebbe giocare il ruolo di matricola terribile, formazione che, in bacheca, può vantare anche uno Scudetto di hockey inline vinto nel 2011 (e perso l’anno successivo contro l’allora Milano Quanta in finale). Una sfida nella sfida, dunque, per la formazione milanese; che dopo aver mostrato i muscoli sabato scorso a Vicenza vuole subito partire forte anche in campionato «Aver iniziato vincendo una Coppa, dopo praticamente un solo allenamento tutti insieme, è indicativo dei grandi margini di miglioramento che abbiamo – le parole di uno dei veterani di Milano, Brajan Belcastro –I nuovi giocatori si sono subito inseriti bene a livello di spogliatoio, in pista sappiamo che sono dei campioni. Per quanto mi riguarda, cerco di non pensare al fatto che sono il più vecchio in squadra. Le motivazioni non mi mancano, la stella è il nostro grande obiettivo»

Solo Vicenza tra Milano e la Stella

Già, la Stella. Quella che simboleggia i dieci campionati nazionali vinti, quella che sarebbe il giusto ringraziamento a chi non c’è più, quell’Umberto Quintavalle che ha costruito una formazione capace di vincere sempre e comunque. Ma i Diavoli Vicenza, i campioni d’Italia in carica che hanno saputo interrompere il dominio dei meneghini nella passata stagione dopo otto Scudetti consecutivi, non staranno di certo a guardare. 

Il rinnovato Milano e la formula stagionale

Milano si presenta al via con un roster estremamente rinnovato e di altissima qualità, dove agli ordini del nuovo coach Denis Sommadossi (che si è scambiato la panchina con Luca Rigoni, del quale è il vice in nazionale, passato all’Asiago) ci sono il ceco campione del mondo Martin Fiala, Tobia Vendrame, eletto MVP degli ultimi Mondiali disputati a Roccaraso, Chris Hodge (difensore americano) e l’ex Cittadella Sica. 

Torna il pubblico nei palazzetti

Si ricomincia, dunque. Con il irono del pubblico nei palazzetti per una capienza massima fino al 35%, ma solo in presenza di Green pass. Giro di boa in programma sabato 20 novembre, con tutte le partite in calendario in contemporanea alle ore 20. Ultima giornata che sarà snodo anche per la nuova edizione della Coppa Italia. La classifica al termine del girone di andata andrà infatti a delineare il percorso delle protagoniste dagli ottavi fino alla Final Four, ricollocata nel weekend del 12 e 13 marzo 2022. La regular season si chiuderà poi il 29 gennaio, quindi spazio come nella scorsa stagione a Master Round (per le prime cinque classificate) e Playoff Round (per le formazioni dal 6° al 10° posto) con le protagoniste che ripartiranno con metà punti conquistati nella prima parte del campionato. Dieci turni, da mercoledì 9 febbraio a sabato 9 aprile 2022 (anche qui l’ultimo in contemporanea) che andranno poi a comporre il tabellone-playoff e playout. Queste le date dei playoff: quarti di finale (16, 20 ed eventuale 23 aprile 2022), semifinali (27, 30 aprile, 4 maggio ed eventuali 7 e 11 maggio 2022), finale (14, 18, 21 ed eventuali 25 e 28 maggio 2022). Playout, invece, nei giorni 16, 23 ed eventuale 30 aprile 2022.

Il programma della prima giornata della Serie A di hockey inline 2021/2022 

Serie A – Il programma della 1a giornata (sabato 02 ottobre 2021): 

  • ore 18:00 Diavoli Vicenza – Monleale Sportleale (Arbitri: Slaviero – Fiabane) 
  • ore 18:00 HC Milano – Edera Trieste (Chiodo – Spada)
  • ore 18:30 Ghosts Padova – Cittadella Hockey (Grandini – Rigoni Matteo)
  • ore 18:45 CUS Verona – Asiago Vipers (Lottaroli – Favero)
  • ore 20:30 Lepis Piacenza – Warriors Ferrara (Mancina – Gallo)
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi