Allianz Geas, niente da fare nella prima giornata di campionato
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Niente da fare per l’Allianz Geas nella prima giornata di campionato. All’interno della cornice dell’Opening Day ospitato interamente dalla città di Moncalieri, la squadra di Sesto San Giovanni cade contro la forte Passalacqua Ragusa per 75-43.

Allianz Geas, cronaca

Entrambe le squadra si presentano in formazione rimaneggiata (mancano da un lato Panzera ed Ercoli e dall’altro Awak e Hebard), ma, durante lo svolgimento della gara, a pochissimi istanti di distanza verso la fine del secondo quarto, la squadra lombarda subisce due ulteriori defezioni: quella di Gwathmey, stordita da un colpo alla testa sul parquet e che è stata portata all’ospedale di Moncalieri per accertamenti, e di capitan Arturi, che domani andrà incontro a esami di accertamento per un problema al ginocchio (entrambe non torneranno sul parquet per il resto della partita). Fino a quel momento lo scontro era stato abbastanza equilibrato, con le siciliane che erano riuscite a portarsi avanti di una manciata di punti grazie a due mini-break; da poco dopo l’inizio della ripresa invece la partita assume tutto un altro andamento, con le ragazze di coach Zanotti incapaci di imporre il proprio gioco per riprendersi e riavvicinarsi e con quelle di coach Recupido, sempre più sicure nei propri mezzi, che scappano fino a ottenere un vantaggio considerevole.

Le parole di coach Zanotti

“C’è poco da dire: in questa situazione già difficile, i due infortuni proprio non ci volevano. Aspettiamo i risultati delle visite e continuiamo a lavorare per arrivare al meglio al prossimo impegno con Faenza”.

Risultati

Ecco i risultati degli altri incontri della prima giornata di campionato: Venezia – Broni 70-61; Bologna – San Martino di Lupari 73-72; Sassari – Costa Masnaga 56-83; Campobasso – Empoli 68-49.

Allianz Geas, agenda

La prossima domenica alle ore 18 l’Allianz Geas Sesto ospiterà la neo-promossa Faenza al PalaNat per la seconda giornata di campionato.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi