Seregno, cresce l’attesa per l’incontro tra LoRusso e Masson
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Cresce l’attesa a Seregno per una serata di grande boxe. Il Palasomaschini di Seregno sarà infatti il proscenio della sfida per il titolo UE Gallo tra Alessio LoRusso (15v4p2s) e il francese Thomas Masson (19v4s1p). L’evento, organizzato dalla Buccioni Boxing Team, avrà luogo il prossimo 19 novembre.

Seregno, non solo LoRusso

Nel sottoclou a Seregno è previsto lo svolgimento del match, valevole come semifinale al Titolo Italiano dei Massimi, Giuseppe Squeo (8v) vs Emanuele Venturelli (6v).

Milano Boxing Night

Grande successo sotto ogni punto di vista intanto per la Milano Boxing Night, svoltasi venerdì 1° ottobre presso l’Allianz Cloud ed organizzata da Opi Since 82-Matchroom-DAZN che l’ha trasmessa in diretta streaming. Il pubblico ha fatto un gran tifo per il proprio beniamino Daniele Scardina e si è entusiasmato anche per gli altri match tra i quali ha spiccato per spettacolarità la sfida tra il campione d’Italia dei pesi welter Nicholas Esposito ed Emanuele Cavallucci. La vendita dei biglietti è andata benissimo e gli spalti erano pieni (rispettando il limite di capienza imposto dalle norme relative al Covid-19).

Daniele Scardina, il match

Daniele Scardina aveva detto di essere determinato a conquistare la cintura Intercontinentale WBO per avvicinarsi a realizzare il sogno di combattere per il mondiale. Ha raggiunto l’obiettivo in quattro riprese colpendo a piacimento Doberstein e inducendolo a rimanere sullo sgabello all’inizio del quinto round. Un esito inatteso considerato che Doberstein aveva dichiarato in conferenza stampa di essere ben allenato e sicuro di battere Scardina. Come sempre, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare che in questo caso era rappresentato da un Daniele Scardina in ottima forma fisica che attaccava senza soluzione di continuità colpendo sia il volto che il bersaglio grosso. Doberstein deve aver capito che non sarebbe riuscito a neutralizzare gli attacchi di Scardina ed ha preferito interrompere la contesa al quinto round. Scardina ha esultato consapevole di aver compiuto un passo avanti conquistando un titolo importante che gli consente di avanzare nella classifica dei pesi supermedi della World Boxing Organization (prima della vittoria era numero 13 al mondo). Il record di Daniele Scardina è ora di 20 vittorie consecutive, 16 prima del limite.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi