Vero Volley Monza, stagione iniziata col ko a Busto Arsizio
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Esordio senza punti per la Vero Volley Monza di Marco Gaspari, fermata alla E-Work Arena di Busto Arsizio dalle padrone di casa della Unet E-Work, in rimonta, per 3-1. La prima giornata di andata della Serie A1 femminile 2021-2022 non ha sorriso alle rosablù della Vero Volley Monza, protagoniste di una partenza da capogiro nel derby lombardo ma sorprese alla lunga dalla formazione di Musso, salita con pazienza sia in attacco che al servizio, dal secondo gioco in poi, con Mingardi e Gray (MVP del match) a mettersi in evidenza.

Vero Volley Monza, cronaca

Difesa generosa e contrattacco favoloso, guidato da Mihajlovic, Van Hecke e Gennari: queste le caratteristiche espresse divinamente dalle monzesi nel prologo, poi perse a gara in corso complice una bella reazione delle farfalle, capaci di recuperare un break nel finale di secondo parziale, con Bosetti e Mingardi, e di cambiare radicalmente il trend del confronto. Per Monza tanti errori, soprattutto in attacco, e un calo di entusiasmo nel terzo gioco, vinto poi da Busto Arsizio. Nel quarto, invece, nonostante una partenza in salita (16-9 per le farfalle) la Vero Volley è stata capace di risalire, con un’ispirata Stysiak a trascinarla, ma è mancata nel guizzo decisivo sul 21-19. Ancora una volta Unet E-Work più aggressiva in battuta e chirurgica in fase offensiva, in grado di regalarsi alla fine i primi tre punti della stagione. Per le monzesi un pizzico di rammarico ma anche la voglia di puntare a rifarsi prontamente domenica prossima in casa contro Chieri.

Dichiarazioni

Alessia Gennari (schiacciatrice Vero Volley Monza): “Non siamo riuscite a reagire quando le cose non andavano più bene come all’inizio. Loro ci hanno preso le misure nel sistema muro-difesa e noi facevamo fatica a mettere palla giù in attacco. Abbiamo commesso tanti errori in battuta e di conseguenza loro avevano un gioco più facile. Sappiamo che c’è tanto da lavorare: siamo una squadra nuova e dobbiamo ancora trovare degli ingranaggi. Non dobbiamo perdere la fiducia in noi stesse, anzi dobbiamo imparare a reagire e a trovare soluzioni quando le cose non vanno perchè abbiamo le capacità per farlo”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi