Federica Brignone: “Pechino, bisogna conquistarsi tutto”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

A margine del tradizionale incontro con la stampa di inizio stagione del Presidente Flavio Roda andato in scena lunedì presso “La Pista” di Lainate (MI), MilanoSportiva ha intervistato Federica Brignone. La sciatrice milanese ha scherzato sul suo futuro: “Ora mi darò al biathlon, anche se non so sparare con la carabina”.

L’intervista a Federica Brignone

“Io seguo tutti gli sport, mi sono guardata tutte le Olimpiadi di Tokyo 2020 in differita cercando di non sapere niente prima e mi fa strano avere già i Giochi invernali quest’inverno. Speriamo che vada bene com’è andata quest’estate, anche se non c’è una correlazione diretta. Speriamo di regalare le stesse emozioni provate con gli altri sport”.

Pechino 2022

“La mia preparazione è stata un po’ diversa ma sono riuscita ad essere serena e ho ritrovato il piacere di allenarmi sui ghiacciai. Prima però ho provato di tutto, si vive una volta sola e non si vive di solo sci. Per l’inizio della stagione, mi concentrerò sugli allenamenti e salterò qualche gara. Poi però allargerò i miei orizzonti. Non dimentichiamoci che abbiamo una squadra fortissima e i posti sono pochi, bisogna conquistarsi tutto”.

Milano-Cortina 2026

“Non credo che ci sarò alle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026. Mai dire mai comunque, pensiamo prima a questi Giochi e poi vedremo”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi