Intrattenimento online: come trascorrono il loro tempo gli italiani su internet?
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Nel 2020, il 76,1% della popolazione italiana dichiarava di utilizzare, in modo abituale e ordinario, Internet. Questa grande percentuale è sicuramente un segnale dell’ascesa della cultura del web e del cambiamento degli atteggiamenti della popolazione italiana nei confronti di questo mezzo.

La maggior parte di questi utenti si sente a suo agio nel mondo online e usa Internet come una via di fuga, per trascorrere del tempo nel web, un luogo nel quale poter incontrare persone e sentirsi parte di una comunità.

Molti italiani vedono Internet come una tecnologia che possono controllare, uno strumento da usare per ragioni funzionali, per migliorare l’efficienza della loro vita quotidiana e il rendimento al lavoro; insomma fanno uso della rete informatica per rendersi più semplice la vita, cercare (e trovare) quello che desiderano, ma soprattutto rimanere in contatto con persone vicine e lontane.

Come trascorrono gli italiani il tempo su internet?

Rispondere a questa domanda non è semplice, perché l’uso che fanno gli italiani di internet è molto variegato. In generale, la gran parte dichiara di usare internet per accedere ai servizi di social network (Facebook, Twitter, Instagram, etc) e alle app di messaggistica come WhatsApp. Una buona percentuale di italiani, invece, dichiara di usare internet per il gaming, tra cui i casinò online come Novibet. Il gaming online sta acquisendo, comunque, sempre maggior piede, perché oggi esistono infinite possibilità di giocare online. Senza orari di apertura, senza grandi controlli e con una estrema facilità ad accedere, chiunque può giocare online a qualsiasi ora del giorno o della notte, indipendentemente da chi o da dove si trovi.

Le piattaforme di streaming: Netflix e Amazon Prime Video

A parte il gioco online, molti dichiarano di usare internet anche per lo streaming di video, in particolare serie tv e film. Internet, infatti, sta cambiando il modo in cui le persone si intrattengono e sempre più persone decidono di abbonarsi a piattaforme come Amazon Prime Video e Netflix, grazie anche alle loro offerte vantaggiose e ai tanti benefici.

Prima di tutto, perché è conveniente e comodo: con i ritmi frenetici delle nostre vite, nessuno vuole più essere legato alle rigidità degli orari fissi dei programmi TV. Grazie allo streaming online si possono guardare i programmi quando si ha il tempo di guardarli, ad esempio mentre si è in treno o seduti alla fermata dell’autobus o ancora durante una pausa al lavoro, ecc.

Inoltre, molti di questi servizi consentono ai consumatori di scegliere le caratteristiche e le funzioni per le quali desiderano pagare.

In secondo luogo, questi siti sono personalizzabili. Amazon Prime e Netflix forniscono consigli in base ai profili di visualizzazione. Questo crea un buffet personalizzato di contenuti consigliati mirati agli interessi del consumatore. Insomma, Internet è sempre più il compagno delle nostre vite ed è destinato a diventarlo ancora di più.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi