Campionato Italiano GT Endurance, in trionfo Audi
Ti piace questo articolo? Condividilo!

I titoli di ben tre serie si sono decisi nel fine settimana di gara all’Autodromo Nazionale Monza. I piloti del Campionato Italiano GT Endurance, della Clio Cup Europe e della Porsche Carrera Cup Italia si sono giocati la vittoria nei rispettivi campionati, regalando emozioni agli spettatori in Autodromo e seduti sul divano di casa che hanno seguito l’ACI Racing Weekend.

Campionato Italiano GT Endurance, risultati

Il trio composto da Riccardo Agostini, Lorenzo Ferrari e Mattia Drudi regala ad Audi Sport Italia la vittoria del Campionato Italiano GT Endurance. Grande protagonista di giornata è Drudi, che compie una straordinaria rimonta su Lamborghini e Ferrari, diretti rivali per il titolo, recuperando dal quarto posto e chiudendo la corsa sul gradino più alto del podio. Dopo una partenza e una prima parte di endurance difficili, con l’Audi R8 LMS che non si era mai spinta oltre la terza posizione, Drudi si rende protagonista di una serie di giri da qualifica sul bagnato, superando prima la Ferrari 488 EVO di Daniel Zampieri e Stefano Gai (Scuderia Baldini 27).

Campionato Italiano GT Endurance, R-Ace G

Tripletta per il team francese R-Ace GP sul podio di gara-1 della Formula Regional European Championship by Alpine. A vincere la gara, dopo aver ottenuto la pole position, è Hadrien David, seguito dai compagni di squadra Isack Hadjar e Zane Maloney, che hanno guadagnato quattro posizioni a testa. Questo risultato vale la vittoria nella graduatoria costruttori per la scuderia transalpina, che arrivava nel Tempio con un punto di svantaggio su Art Grand Prix. Hadjar vince invece gara-2 davanti a Paul Aron (Prema Powerteam) e a Hadrien.

Italian F4 Championship Powered by Abarth

Oliver Bearman (Van Amersfoort Racing) ha vinto tutte e tre le gare dell’Italian F4 Championship Powered by Abarth. Il pilota britannico, arrivato a Monza con il titolo già in tasca, ha messo dietro i suoi avversari in tutti gli appuntamenti nel Tempio della Velocità. In gara-1 Bearman ha dato vita a una lunga battaglia con il giovanissimo Lorenzo Patrese, figlio dell’ex pilota di Formula 1 Riccardo, che ha visto la sua gara rovinata nel finale da un contatto proprio con l’inglese. Dietro a Bearman hanno quindi finito Andrea Kimi Antonelli (Prema Powerteam) e Joshua Dürksen (Muecke Motorsport). Bearman trionfa anche sul bagnato in gara-2 il sabato pomeriggio, dopo una grande rimonta dalla settima piazza.

Porsche Carrera Cup Italia

Sei piloti della Porsche Carrera Cup Italia si sono giocati il titolo assoluto nell’ultimo appuntamento stagionale. Le due gare disputate sull’asfalto brianzolo sono state condizionate dalla pioggia e hanno regalato grande spettacolo, con una lotta serrata fino all’ultima curva. Alla fine a spuntarla è stato Alberto Cerqui del team Q8 Hi Perform, già leader della classifica prima dell’appuntamento monzese, che ha ottenuto un terzo posto il sabato pomeriggio e la vittoria la domenica mattina.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi