Next Gen: Nakashima chiude il suo 2021 da sogno a Milano
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Brandon Nakashima è diventato il settimo giocatore a qualificarsi per le Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals, in programma a Milano dal 9 al 13 novembre. L’americano farà il suo debutto all’evento under 21 grazie a una stagione 2021 in cui è letteralmente esploso, salendo dal n. 170 nelle classifiche FedEx ATP al best ranking di n. 70.

Next Gen: Nakashima il più giovane americano a giocare più finali sul tour dal 2001-02

Poco prima del suo ventesimo compleanno, Nakashima è diventato il più giovane americano a disputare più finali sul tour dal 2001-02, quando un Andy Roddick teenager giocò sette finali, con un bilancio di 5 vittorie e 2 sconfitte. Nakashima – come sottolinea SuperTennis – quest’anno ne ha giocate due al Mifel Open di Los Cabos (sconfitto da Norrie) e al TRUIST Atlanta Open presented by Fiserv (fermato da Isner). Sempre in questa stagione, ha anche vinto un Challenger a Quimper 2, Francia (battendo in finale Zapata Miralles). E chiuderà alle Next Gen a Milano.

Next Gen: Nakashima si unisce a Sinner e Auger-Aliassime

Nakashima si unisce a Jannik Sinner, Auger-Aliassime, Carlos Alcaraz, Sebastian Korda, Jenson Brooksby e Lorenzo Musetti, tutti al via alle Next Gen Milano. Lo statunitense si è qualificato grazie all’approdo in finale al Challenger di Brest in Francia.              

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi