Filippo Tortu: “La lite tra me e Jacobs una montatura”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Filippo Tortu intervistato in esclusiva da ‘Il Messaggero’ sulla presunta lite tra lui e Jacobs spiega: “È stata una montatura, da parte mia non c’è mai stato alcun rancore verso di lui, e nemmeno da parte sua verso di me. C’è solo tanta competizione sana e sportiva, e un bel rapporto fuori dalla pista. Nessuna frizione. E non è vero che voleva fare lui l’ultima frazione: hanno capito male cosa intendeva”.

Filippo Tortu sul perfezionismo e le ossessioni

Ci sono due tipi di ossessione. La prima è negativa e ti logora, l’altra è quella che aveva Kobe Bryant. Leggendo il suo libro ho capito molte cose. Dicevano che solo lui fosse in grado di fare quei sacrifici, ma se è quello che ti piace non è un sacrificio. Io mi alleno giorno e notte e non mi pesa. Non sono ossessionato dai tempi e dai record, ma non riuscirei ad accettare un fallimento sportivo sapendo che magari ho saltato un paio di allenamenti per pigrizia”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi