Vero Volley Monza, a Scandicci per tornare al successo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La Vero Volley Monza oggi alle ore 17.00 (diretta volleyballworld.tv), scenderà sul campo del Palazzetto dello Sport, contro le padrone di casa della Savino Del Bene, per la sesta giornata di andata della Serie A1 femminile 21-22.

Vero Volley Monza, il punto

Dopo le due belle performance contro Novara e Conegliano, che hanno fruttato due punti in totale complice la sconfitta in entrambi casi al tie-break, le ragazze della Vero Volley Monza puntano con determinazione ad aggiornare positivamente la casella delle vittorie in classifica. Generosità, capacità di soffrire ed esprimere una pallavolo di grande qualità davanti al pubblico di casa contro le due squadre più in forma del campionato, hanno regalato morale alla squadra monzese, ora però motivata a riprendersi un sorriso che manca dal terzo turno di andata, ovvero dalla gara esterna contro Bergamo (3-0).

Rivali

Dall’altra parte della rete ci sarà però una Scandicci che ha infilato ben quattro vittorie consecutive (Bergamo, Cuneo, Trento e Busto Arsizio) dopo la sconfitta all’esordio contro Casalmaggiore. Le toscane, guidate da una super Lippmann in fase offensiva e una solida Alberti a muro, hanno trovato le chiavi per fare punti e salire al terzo posto in graduatoria generale.

Dichiarazioni

Marco Gaspari (allenatore Vero Volley Monza): “Il punto con Conegliano può risultare positivo ma forse meritavamo di più. La squadra ha giocato una gara lunghissima con altissima intensità e ci ha provato fino alla fine. Dobbiamo imparare ad essere più cinici, indipendentemente dalla qualità dell’avversario. Veniamo da due turni dove abbiamo lottato ma siamo sempre usciti sconfitti al quinto set. Dobbiamo fare un salto in avanti, consapevoli che il calendario ci ha messo di fronte il meglio nelle prime partite. Ora affrontiamo Scandicci, che ha cambiato molto. Sappiamo che anche loro cercheranno di trovare la loro continuità, appoggiandosi a giocatrici di qualità. Dovremo essere pazienti, generosi in difesa e aggressivi in battuta”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi