Vero Volley Monza, big match per la vetta con Piacenza
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Big match di livello altissimo all’Arena di Monza per la Vero Volley Monza di Massimo Eccheli. Oggi alle ore 18.00 (diretta volleyballworld.tv), i rossoblù se la vedranno infatti con la capolista della SuperLega Credem Banca 21-22 Gas Sales Bluenergy Piacenza per la quinta giornata di andata della stagione regolare.

Vero Volley Monza, il punto

Reduci da due successi consecutivi, contro Taranto 3-0 e Ravenna fuori casa 3-1, i monzesi puntano al tris per consolidare la vetta in graduatoria e provare il sorpasso sugli emiliani, primi per maggior numero di vittorie (4 contro le 3 dei rossoblù). Per farlo, la Vero Volley dovrà riproporre la coralità di gioco e la continuità al servizio e in attacco espressa in questo avvio stagionale da favola. Su sei uscite, quattro in campionato e due in supercoppa, Monza ha perso due volte: contro Milano 3-2 nel secondo turno e contro Trento in finale della coppa nazionale 3-1. Beretta e compagni vogliono quindi dare continuità al trend positivo e mantenere l’imbattibilità casalinga.

I rivali

Dall’altra parte della rete monzese ci sarà una Piacenza motivata a raggiungere il quinto centro consecutivo. Vincente contro Ravenna 3-1, contro Civitanova e Milano al tie-break, la squadra di Bernardi ha battuto in Emilia Modena nel weekend, in rimonta, 3-1. Trainata dall’ex monzese Lagumdzija, la Gas Sales Bluenergy proverà a replicare la bella prova della passata stagione in Brianza, quando riuscì a battere i lombardi in tre set.

Dichiarazioni

Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Sicuramente è emozionante giocare una gara di vertice in Arena, a Monza. Speriamo che il pubblico ci sostenga e sia numeroso. Piacenza è una squadra molto forte, dichiaratamente costruita per stare ai piani alti della nostra lega. L’inizio di stagione ha messo in evidenza tutte le loro qualità. Noi, però, siamo un gruppo che ha un sogno e vuole alimentarlo e costruirlo giorno dopo giorno. Cosa vorrei vedere? Quello che si è visto quasi sempre in questo inizio campionato. Una squadra consapevole dei propri mezzi, che non ha paura di nessuno ma rispetta tutti e cerca di dare il massimo su ogni azione per arrivare alla vittoria”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi