Waterpolo Milano Metanopoli, altro ko e 0 punti in classifica
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La Waterpolo Milano Metanopoli ci prova per un tempo ma poi cede all’Ortigia che per 15-5 vince la partita e rimane in vetta alla classifica accanto alla Pro Recco. Ancora a zero punti Milano che inizia il campionato in salita.

Waterpolo Milano Metanopoli, cronaca

La squadra di Krekovic parte forte rimanendo incollata all’Ortigia. A Gallo e Rossi, rispondono prima Mattiello in superiorità sumerica poi Lanzoni che trasforma un rigore tenendo la formazione sul 2-2 fino a poco più di un minuto dalla fine del tempo. Convincente la prova in difesa, e la prestazione di Cubranic, che para anche un rigore a Gallo. Sono poi Mirarchi e Ferrero a segnare l’allungo per i padroni di casa. L’Ortigia cresce nel secondo tempo, la Waterpolo Milano Metanopoli invece non riesce a trovare continuità e fatica a trovare buone conclusioni e a contrastare l’attacco siciliano. Napolitano e ancora Mirarchi, questa volta su rigore, portano la formazione di Piccardo sul +4, è Tononi ad accorciare le distanze ma l’Ortigia resiste con Vidovic da 5 metri.

Finale

In difficoltà anche nel terzo periodo, la Waterpolo Milano Metanopoli non riesce a trovare il gol per tutto il parziale, mentre l’Ortigia detta il ritmo segnando ben 5 gol tutti a uomini pari: prima Klikovac, poi le dippiette di Gallo e Condemi. Nel quarto tempo cala il ritmo, ma l’Ortigia amministra il vantaggio senza problemi. Klikovac, Ferrero e poi Mirarchi in superiorità numerica sigillano la vittoria della squadra di casa, Milano si sblocca con Lanzoni e con Mattiello su rigore ma non basta. 15-5 il risultato finale. L’Ortigia si dimostra una delle formazioni più in forma di questo campionato, per Waterpolo Milano Metanopoli c’è ancora molto lavoro da fare in vista delle prossime sfide.

Tabellino

CC ORTIGIA-WP MILANO METANOPOLI 15-5

CC ORTIGIA: S. Tempesti, Giribaldi, F. Condemi 2, A. Condemi, F. Klikovac 2, F. Ferrero 2, S. Di Luciano, V. Gallo 3, C. Mirarchi 3, S. Rossi 1, S. Vidovic 1, C. Napolitano 1, F. Piccionetti. All. Piccardo

WP MILANO METANOPOLI: F. Cubranic, A. Perez, S. Andryukov, N. Tononi 1, G. Mattiello 2, M. Caravita, T. Scollo, P. Kasum, Superchi, T. Busilacchi, E. Novara, G. Lanzoni 2, A. Mellina Gottardo. All. Krekovic

Arbitri: Gomez e Braghini

Parziali: 4-2 3-1 5-0 3-2 Nel primo tempo Cubranic (M) para un rigore a Gallo (O). Nel quarto tempo Piccionetti in porta per Ortigia. Usciti per limite di falli: Perez (M) nel secondo tempo, Kasum (M) nel terzo tempo, Lanzoni (M) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Ortigia 3/11 + 3 rigori, Metanopoli 2/7 + 2 rigori. Espulso Napolitano (O) nel secondo tempo per proteste

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi