Tennis Club Crema: ko contro Pistoia e ora deve conquistare la permanenza in A1
Ti piace questo articolo? Condividilo!

In due settimana il Tennis Club Crema scivola dal primo posto del girone al terzo. Una caduta che obbligherà il Tennis Club Crema a conquistare ai play-out la permanenza in Serie A1. Un risultato frutto della sesta e ultima giornata della regular season dove i cremaschi si sono arresi per 5-1 in casa al Tennis Club Pistoia, cui puntavano a strappare la vetta per conquistare di nuovo un posto nelle semifinali scudetto.

Tennis Club Crema: le pesanti assenze di Lorenzi, Gulubev e Bresciani

Pesantissime, per il Tenni Club Crema, le assenze di tre titolari come Paolo Lorenzi, Andrey Golubev e Lorenzo Bresciani, che hanno obbligato il capitano a schierare nei singolari addirittura Giuseppe Menga, 45 anni il prossimo dicembre, ex professionista ma da anni lontano dalle competizioni e oggi direttore della scuola tennis del club. Il mancino cremonese ci ha provato, ma dal suo match contro il giovane Leonardo Rossi è arrivata – con il punteggio di 6-1 6-3 – una delle tre sconfitte in singolare, insieme a quelle di Adrian Ungur (battuto per 6-3 7-6 da Andrea Vavassori) e di Samuel Vincent Ruggeri (superato per 6-2 6-2 dal tedesco Maximilian Marterer, fra i primi 50 del mondo solo tre anni fa).

L’unica vittoria è di Gabriele Datei

L’unica vittoria del Tennis Club Crema l’ha conquistata il mancino classe 2003 Gabriele Datei, altro giovane sul quale il club ha puntato da tempo. I risultati dicono che è stata una scelta azzeccata, visto che alla sua seconda apparizione in Serie A1 da singolarista Datei ha portato a casa un ottimo match contro Lorenzo Vatteroni, imponendosi per 7-5 6-2. Ma non è bastato per mettere paura ai toscani, che hanno completato l’opera nei doppi, vincendo con Trevisan/Brunetti e con Vavassori/Rossi. I primi hanno sconfitto Datei/Vincent Ruggeri per 7-6 6-3, mentre i secondi hanno avuto la meglio con il punteggio di 4-6 7-6 10/6 su Menga/Ungur.

Martedì 11 dicembre il Tennis Club Crema conoscerà l’avversario

Per farcela, il Tennis Club Crema dovrà battere, con formula di andata e ritorno (28 novembre in trasferta, 5 dicembre in casa), una delle quarte classificate degli altri tre gironi del Campionato, vale a dire Tc Match Ball Siracusa, Tennis Comunali Vicenza e Junior Tennis Perugia. Martedì alle 11, nella sede della Federtennis, il sorteggio degli accoppiamenti.

Risultati e classifica

Sesta giornata Girone 1

Tennis Club Pistoia b. Tennis Club Crema 5-1

Andrea Vavassori (P) b. Adrian Ungur (C) 6-3 7-6, Gabriele Datei (C) b. Lorenzo Vatteroni (P) 7-5 6-2, Maximilian Marterer (P) b. Samuel Vincent Ruggeri (C) 6-2 6-2, Lorenzo Rossi (P) b. Giuseppe Menga (C) 6-1 6-3, Trevisan/Brunetti (P) b. Datei/Vincent Ruggeri (C) 7-6 6-3, Rossi/Vavassori (P) b. Menga/Ungur (C) 4-6 7-6 10/6.

CLASSIFICA GIRONE 1

1. Tennis Club Pistoia, 13 punti (25-11)

2. Park Tennis Club Genova, 11 punti (23-13)

3. Tennis Club Crema, 9 punti (17-19)

4. Circolo Tennis Massa Lombarda, 1 punto (7-29)

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi