L'Allianz Milano si gioca il quarto posto con Civitanova

Le due squadre sono appaiate a 25 punti

Domenica, alle 18.00, supersfida all’Eurosuole Forum di Civitanova.

In programma lo spareggio per il quarto posto tra le due squadre appaiate a 25 punti, la Cucine Lube Civitanova e l’Allianz Milano, a confronto per la 27ª volta.

Nel match di andata i meneghini furono dominanti, ma il conteggio globale degli scontri diretti vede avanti i marchigiani con 19 successi e 7 battute d’arresto. Nell’ultima settimana i biancorossi hanno fatto cilecca a Perugia rimediando una sonora sconfitta in SuperLega, ma si sono esaltati in Champions League travolgendo in casa Maaseik, già certi del pass per i Quarti.

Gli ambrosiani hanno timbrato un 3-0 prezioso tra le mura amiche con Cisterna e attendono di partecipare alla Final Four Del Monte® Coppa Italia, ma devono fare i conti con l’estromissione dai Play Off di CEV Cup per mano del Warta Zawiercie. Un ex per parte al centro, Barthelemy Chinenyeze e Marco Vitelli. Matteo Piano è a 2 block dai 600 nelle stagioni regolari. 

Barthelemy Chinenyeze (Cucine Lube Civitanova): "Veniamo da una vittoria in Champions League, un risultato importante perché ci siamo confermati testa di serie in Europa e, più in generale, per la fiducia trasmessa. Il successo di mercoledì ci ha dato energia in vista di un match difficile come quello contro Milano, squadra che ha un'identità ben definita. L'Allianz è insidiosa dai nove metri e si esprime bene grazie alla capacità di difendere molto e rigiocare i palloni difficili. Dovremo avere pazienza e spingere a tutto fuoco quando ne avremo l'opportunità. Per noi la prima sfida è non farci sorprendere nel confronto tra battuta e ricezione".
Matteo Piano (Allianz Milano): "Rispetto alla gara di Cev di giovedì sera, quella con la Lube sarà un'altra storia, un'altra partita. Giocare così tanto, tante partite difficili, ti abitua ad affrontare ogni sfida come una gara a se stante. Sarà un grande viaggio in pullman, loro sono una grande squadra, ma lo siamo anche noi, sarà una bella partita di pallavolo".