All’interno del palinsesto ufficiale di Pianom City 2024, in collaborazione con la prestigiosa bottega storica Cilento 1780, Galleria&Friends ha presentato “Notturni e Ballate di Chopin”: al pianoforte Elena Armmiraglio, pianista di grande esperienza, diplomata presso il Conservatorio di Bergamo sotto la guida di Ilonka Deckers.

Le note spumeggianti firmate Antonio Faravelli per Cantine Vitea e Golf&Wine 1895 si sono accordate armoniosamente con quelle musicali e olfattive in un concerto esclusivo. L’evento si è svolto sabato 18 maggio alle 16.00 nel luogo storico della boutique Cilento 1780, rinata sulle tracce dell’Antica Spezieria del 1591 di fronte all’Orto Botanico, successivamente divenuta Antica Farmacia di Brera.

La sede si è rivelata ideale per celebrare anche la settima edizione Internazionale del “Fascination of Plants Day 2024”, momento in cui tutti gli Orti Botanici d’Europa si collegano virtualmente fra loro all’insegna dell’ecosostenibilità. Il tema della natura e delle piante officinali è presente nelle collezioni in seta disegnate in esclusiva dalla Maison.

Antonio Faravelli con le sue bollicine rosè di Cantine Vitea e Golf&Wine 1895 ha animato l’incontro reso emozionante dalle note di Frédéric Chopin, in particolare i Tre Notturni op. 9, la Ballata n. 1 op. 23 e la Ballata n. 2 op. 38, tre capolavori assoluti della musica romantica. Sempre graditissimo al pubblico l’abbinamento goloso con gli storici biscotti Krumiri Rossi.