Tornano in pista questa sera a Madrid alcuni dei sette medagliati di Roma, tra cui i quattrocentisti azzurri Sito, Scotti. L'appuntamento rientra nella tappa Silver del Continental Tour e avrà luogo allo stadio Vallehermoso, l’impianto che il prossimo anno ospiterà gli Europei a squadre ai quali l’Italia arriverà da campione in carica.

Tra i protagonisti e tra chi ha impressionato anche il milanese Luca Sito (Cus Pro Patria Milano), la grande rivelazione azzurra del 2024, autore del record italiano dei 400 con 44.75 sfilato a Davide Re nella semifinale europea, prima di terminare al quinto posto in una finale coraggiosa, combattuta a viso aperto. Sito si misura di nuovo con l’olandese Liemarvin Bonevacia bronzo all’Olimpico, con altri due finalisti (l’ungherese Attila Molnar e lo svizzero Lionel Spitz), e con il sudafricano Zakithi Nene. In gara anche il lombardo Edoardo Scotti(Carabinieri) che con Sito ha condiviso oltre all’argento della mista anche il secondo posto della 4x400 maschile.

Ph. Credit: COLOMBO/ FIDAL