Nella quarta giornata del girone di serie A, Milano 1946 si mette in risalto con due vittorie in walk-off contro il Comcor Modena (girone B).

Una battuta di Andrea Capellano regala al Milano 1946 la vittoria di gara uno per 9-8 in walk-off contro il Comcor Modena che, sotto prima 5-0 e poi 6-5, è stata capace di passare avanti nell'ottavo inning con tre punti prodotti dal singolo di Filippo Bianchi e da un fuoricampo di Jhorjan Guevara. Al cambio campo i meneghini riempiono le basi e pareggiano con valida di Marco Pasotto e sac fly di Giacomo Fraulini. Per Milano protagonista anche Andrea Pasotto con tre punti battuti a casa nei primi due attacchi.

Il Milano 1946 ci prende gusto e in gara due firma un altro successo in walk-off, questa volta al decimo inning, con una volata di sacrificio a basi cariche di Giacomo Fraulini per il 3-2 finale. La partita è stata dominata dai due partenti Randy Cueto e Yuliesky Hurtado, e dai rilievi Dalberto Polo - senza valide concesse per 4.2 riprese lanciate - e Cipriano Ventura. L'incontro ha visto la maggior parte dell'azione nel primo inning: al vantaggio modenese (singolo con RBI di Jhorjan Guevara) ha risposto Angelo Torellas con un fuoricampo da due punti. Nel quarto il pareggio dei canarini sfruttando un lancio pazzo.