Basket, Serie A2: per il Sanga gara 1 delle finali playoff all'Allianz Cloud

Basket, Serie A2: per il Sanga gara 1 delle finali playoff all'Allianz Cloud

Si giocherà all'Allianz Cloud gara 1 della finale playoff del Sanga Basket per la promozione in serie A1. L’appuntamento è per lunedì 22 maggio, alle ore 21.00, quando la squadra femminile di pallacanestro guidata da coach Franz Pinotti, che abitualmente gioca al PalaGiordani di via Cambini, scenderà in campo contro Costa Masnaga, nel palazzetto di piazza Stuparich. Obiettivo: riportare la pallacanestro femminile di Milano nella massima serie da cui manca da 30 anni esatti. L'ingresso alla gara sarà gratuito, i cancelli si apriranno ai tifosi alle 19.30.

Sanga: dalla Parrocchia all’eccellenza del movimento cestistico femminile milanese

Nato come progetto di Minibasket dentro la Parrocchia San Gabriele Arcangelo poco più di 25 anni fa, oggi il Sanga rappresenta l’eccellenza del movimento cestistico femminile milanese. Inclusione e impegno sociale sono i motori delle attività dell'Associazione sportiva, da tempo attiva con progetti non solo sportivi, ma anche culturali e scolastici, di formazione, nei quartieri di Loreto-Viale Monza-Via Padova-Quartiere Adriano. E' firmato Sanga anche il corso di Baskin - il basket inclusivo che permette la partecipazione a qualsiasi persona, senza distinzione di abilità o sesso - più longevo e vincente della città di Milano. Tutte esperienze che saranno celebrate durante la partita quando, nelle pause del match, le varie anime della società Orange scenderanno in campo per prendersi l'applauso dell'Allianz Cloud.

Coach Pinotti: “La speranza è che l’imprenditoria milanese si accorga di noi”

Franz Pinotti alla vigilia dell'evento dichiara: "La Pallacanestro Femminile ha bisogno di promozione e visibilità, quale migliore occasione se non quella di calcare il grande palcoscenico dell’Allianz Cloud, un “monumento” alla Storia del Basket Milanese. Basti pensare che noi stessi vi abbiamo giocato la finalissima per salire dalla B Eccellenza alla serie A2 nel lontano 23 maggio 2009, una grande sfida vinta battendo Torino. La speranza è che l’imprenditoria milanese si accorga di noi e ci sostenga concretamente ed economicamente. Vorrei svegliarmi una mattina in una Milano che finalmente si fosse accorta, e ne fosse profondamente consapevole, del valore e dell’ottimo lavoro di eccellenza agonistica e sociale che il Sanga Milano svolge in città da oltre 25 anni".