Bocce: Pallino d'oro a Zovadelli della Caccialanza Milano

Inizio d’anno col botto per Pietro Zovadelli della Caccialanza Milano. Il bocciofilo soresinese si è aggiudicato il ‘45° Pallino d’oro’, gara individuale a invito, organizzata dalla società Rinascita di Budrione, nel comitato di Modena-Reggio Emilia. Zovadelli si è fatto largo nei quarti superando il padrone di casa Andrea Bellelli e successivamente si è assicurato il diritto di disputare la finale regolando il perugino Luca Santucci.

Bocce, pallino d'oro: per Di Nicola nulla da fare

A cercare di contendere il successo all’atleta soresinese era il perugino Giuliano Di Nicola, che a sua volta eliminava dalla competizione prima il milanese Luca Viscusi e poi il napoletano Pasquale D’Alterio, che difende i colori di una società veneta. Nella sfida conclusiva, Zovadelli coglieva la prima vittoria con la nuova maglia della Caccialanza battendo Di Nicola.

La classifica finale della manifestazione è risultata la seguente: 1) Pietro Zovadelli (Caccialanza, Milano), 2) Giuliano Di Nicola (Sant’Angelo Montegrillo, Perugia), 3) Luca Santucci Nicola (Sant’Angelo Montegrillo, Perugia), 4) Pasquale D’Alterio (Giorgione 3Villese, Treviso), 5) Andrea Bellelli (Rinascita, Modena-Reggio Emilia), 6) Luca Viscusi (Caccialanza, Milano), 7) Maurizio Mussini (Sammartinese, Modena-Reggio Emilia), 8) Roberto Moi (Boville, Roma).