Nel mese di giugno, i Campionati Regionali Giovanili hanno visto la partecipazione di quasi 600 squadre, strutturate in una fase a gironi seguita da una fase a eliminazione diretta. Questi campionati hanno decretato i nuovi campioni lombardi per la stagione 2024, assegnando nove titoli nelle categorie Under 12, Under 14, Under 16 e Under 18, sia maschili che femminili, oltre alla categoria Under 10 mista.

Tra i protagonisti di questa edizione, il Tc Milano Bonacossa si è distinto con una doppietta: ha conquistato il titolo Under 10 misto battendo il Tc Delebio e l'Under 14 maschile espugnando i campi del Vavassori Tennis Team Palazzolo sull'Oglio. Altri successi significativi sono stati quelli dello Sportrend Melzo nell'Under 10 e del Tc Mantova nell'Under 14, grazie alle vittorie negli spareggi tra le semifinaliste sconfitte.

Nel settore Under 12, il Tc Milano Bonacossa ha sfiorato il tris, fermandosi solo in finale contro il Tennis Altopiano Clusone/Rovetta nel maschile e contro il Tc Lecco nel femminile. I pass per la fase di macroarea sono andati anche al Tc Villasanta e al Tc Ambrosiano Milano.

Passando all'Under 16, l'Amp Pavia ha celebrato la vittoria sui campi dello Sporting Milano 3 Basiglio, mentre lo Sporting Club Saronno ha guadagnato l'accesso alla fase di macroarea sconfiggendo nuovamente il Bonacossa. In campo femminile, il Tc Lecco ha trionfato nell'Under 12, lo Junior Milano nell'Under 14 e il Milanino Sporting Club di Villanuova sul Clisi nell'Under 16, quest'ultimo imponendosi nella sfida decisiva contro lo Junior Milano.

Per la categoria Under 18, il titolo maschile è stato conquistato dalla Canottieri Mincio Mantova, che ha battuto la Canottieri Ticino Pavia in finale, mentre nel femminile il Molinetto Country Club Cernusco sul Naviglio ha prevalso contro il Tc Zanica.