Emozionanti Sfide al Cross Country, risultati e i protagonisti

La competizione femminile del cross country, lunga 5 km, è stata caratterizzata da un'entusiasmante gara

Photo by James Lee / Unsplash

La competizione femminile del cross country di Milano, lunga 5 km, è stata caratterizzata da un'entusiasmante gara. Il gruppo di testa, guidato dalla burundese Cavaline Nahimana, è stato poi ridotto dall'azione decisa di Giovanna Selva. Tuttavia, è stata la britannica Verity Ockenden, campionessa inglese dei 5k, a distinguersi nell'ultimo giro, ottenendo la vittoria. Laura Pellicoro (Bracco Atletica), campionessa in carica, si è classificata al secondo posto, seguita da un gruppo di atlete internazionali di alto livello.

La sfida cadetti del Cross Country

Gare giovanili senza particolari sorprese con tutti i favoriti primi al traguardo. La sfida Cadetti (2600 m) finisce con una tiratissima volata a due tra Mattia Martin (Atletica Malnate) e il piemontese Leonardo Zanoli (Caddese), staccatissimi finiscono Luca Gallerini (Ossolana Vigezzo), Daniel Jeremy Allen (CUS Pavia), Martino Bovio (Atletica Bellinzago), Simon Scardi (CUS Pavia), Alessandro Villa (CUS Pro Patria Milano), Samuel Pattina (Milano Atletica), Mattia Vazquez (PBM Bovisio), Matteo Fanfoni (Atletica Meneghina).

Gara diametralmente opposta tra la Cadette (2600 m), dove la piemontese Carolina Bagnati (Atletica Bellinzago) non trova alcuna resistenza e vince tutta sola in 7:17. Ci si batte per il resto del podio. Molto bene Nicole Aguti (Azzurra Garbagnate), al primo anno di categoria, davanti a Margherita Anelli (Atletica Meneghina), lontana dalla forma migliore, che agguanta il terzo posto all'ultimo passo davanti a Sara Aguti (Azzurra Garbagnate). Dietro si piazzano Elisa Burgassi (Lieto Colle), Anna Rondelli (CUS Pro Patria Milano), Maia Lunghi (Azzurra Garbagnate), Francesca Franchi (Guanzate).

I ragazzi

Tra i Ragazzi (1300 m) nel finale scappa via il piemontese Valentino Zanoli (Caddese) e stacca il novese Leonardo Maggi (La Fenice), dietro ci sono Francesco Lollo (Atletica Cesano), Edoardo Pilluso (CUS Pro Patria Milano), Paolo Valgattarri (Star Run), Edoardo Tricarico (Atletica Meneghina).

Vittoria senza particolari patemi tra le Ragazze (1300 m) per Silvia Boga (Atletica Cesano Maderno) che supera la piemontese Aurora Marello (Brancaleone Asti), Sofia Piazza (Atletica Lecco Colombo), Asia Conti (Azzurra Garbagnate), Vera Romeri (CUS Pavia), Francesca Burgassi (Lieto Colle), Lucille Monsigny (Atletica Meneghina).

Negli Esordienti 10 vittorie per Davide Lacicerchia (CUS Pro Patria Milano) e Lydia Ghizzoni (Gravellona).