Nella penultima serata degli Europei di Roma, in chiave lombarda si registra l'ottima prestazione di Dario Dester. Il cremonese del CS Carabinieri, al termine di un crescendo, è sesto nel decathlon con 8235 punti, nuovo record italiano Assoluto a migliorare se stesso di 17 punti e a confermare la sesta posizione di Monaco 2022.

Dopo Sveva Gerevini, Dario Dester: due cremonesi allenati da Pietro Frittoli e cresciuti nella Cremona Sportiva Atletica Arvedi allo Stadio Olimpico hanno riscritto la storia delle prove multiple.

Nella gara spaziale del triplo spazio anche a Emmanuel Ihemeje (Aeronautica), regolarissimo con i migliori tre salti racchiusi in cinque centimetri, un picco da 16,92 (-0.1) per la settima piazza e il rammarico per un secondo salto giudicato nullo e piuttosto lungo.